martedì, Settembre 21, 2021

Gli Emirati Arabi ricevono il terzo Global Eye

-

L’azienda svedese Saab ha consegnato il 20 febbraio 2021 il terzo velivolo da allerta precoce e controllo (AEW&C) Global Eye agli Emirati Arabi Uniti.

Il sistema integra l’Erieye ER (Extended Range) di Saab su una piattaforma Bombardier Global 6000 che assicura una elevata autonomia e costi d’esercizio ridotti.

Gli Emirati Arabi Uniti sono il cliente di lancio del Global Eye nell’ambito del programma Swing Role Surveillance System (SRSS) lanciato nel novembre 2015.

Il primo esemplare è stato consegnato il 29 aprile 2020, il secondo il 30 settembre 2020 ed infine il terzo il 20 febbraio 2021 ma Saab ha già ricevuto un contratto per la fornitura di altri due sistemi.

Il prezzo unitario si aggira attorno ai 500 milioni di dollari (411 milioni di euro) in linea, se non leggermente superiore, al costo di un Gulfstream G550 AEW&C.

Tra i sensori di bordo è presente anche il radar Seaspray 7500E per la sorveglianza marittima sviluppato da Leonardo.

Ultime notizie

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato a Raytheon un addendum del valore di circa 140 milioni...
Boeing continuerà a supportare il sistema di guida e navigazione del missile balistico intercontinentale Minuteman III (ICBM) in dotazione...
Israel Aerospace Industries (IAI) sta integrando sistemi offensivi e difensivi, per migliorare le capacità delle corvette classe "Sa'ar 6"...
Partecipazione di Agenzia Industrie Difesa a SeaFuture 2021Agenzia Industrie Difesa prenderà parte alla VII Edizione di SeaFuture 2021, la business...

Da leggere