fbpx

Gli Stati Uniti consegnano al Niger il terzo velivolo da trasporto C-130 Hercules

Lo scorso 4 gennaio, il Capo di Stato Maggiore delle Forze Armate Nigerine, il Maggiore Generale Salifou Mody, presso la base aerea 101 di Niamey ha presenziatO alla cerimonia di consegna di un aereo Lockheed Martin C-130 Hercules offerto dagli Stati Uniti al Niger.

Il nuovo velivolo si aggiunge ai due Hercules già consegnati ed operativi in servizio con l’Aeronautica del Niger.

Il C-130 è stato consegnato alle autorità del Niger dalla Sig.ra Susan N’Garmin, l’Incaricata di Affari dell’Ambasciata degli Stati Uniti in Niger.

L’Aeronautica del Niger ha ricevuto i primi due C-130H rinnovati tra il gennaio ed il dicembre del 2021.

Trattasi di velivoli ex USAF, sottoposti a profonda manutenzione ed aggiornamento prima di essere consegnati al Niger; questo terzo velivolo è stato consegnato al Niger dopo quattro anni di attività di manutenzione svolta in Belgio presso la Sabena Aerospace.

Gli Stati Uniti hanno investito più di 30 milioni di dollari nello sviluppo del programma Hercules per il Niger, iniziato nel 2015, nell’ambito del quale, oltre i velivoli rinnovati, sono forniti servizi di addestramento degli equipaggi e del personale addetto alla manutenzione ed ai servizi a terra nonché le parti di ricambio.

Inoltre, gli Stati Uniti hanno investito circa 17 milioni di dollari per l’adeguamento delle infrastrutture per il ricovero e la manutenzione a Niamey e ad Agadez (BA201) nonché per la fornitura di carburante e delle attrezzature di supporto all’operatività dei C-130 e degli altri velivoli in dotazione alle Forze Armate del Niger. 

Foto U.S. Embassy in Niger

Articolo precedente

La Germania avrebbe in corso trattative per il riacquisto dei semoventi antiaerei Gepard dal Brasile e Qatar

Prossimo articolo

I Paesi Bassi ricevono la prima coppia di elicotteri da combattimento AH-64E

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

La Germania avrebbe in corso trattative per il riacquisto dei semoventi antiaerei Gepard dal Brasile e Qatar

Prossimo articolo

I Paesi Bassi ricevono la prima coppia di elicotteri da combattimento AH-64E

Ultime notizie