fbpx
157th Air Refueling Wing held the first KC-46 elephant walk at an Air National Guard Base in history Sept. 8, 2021 at Pease Air National Guard Base, New Hampshire. The aircraft taxied down the runway and into their parking spaces in preparation for the Air Show this weekend.

Gli Stati Uniti ordinano altri quindici KC-46

E’ stata assegnato a Boeing da parte del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (US DoD) un ordine per la costruzione di ulteriori quindici velivoli da rifornimento in volo KC-46A Pegasus.

Il nuovo ordine del valore di 2,2 miliardi di dollari consiste nell’esercizio di un’opzione prevista nel contratto già in essere per la costruzione dei KC-46A del Lotto 9 di produzione.

I lavori di questa commessa saranno eseguiti a Seattle, Washington, e dovrebbero essere completati entro il 31 agosto 2026.

Ad oggi, Boeing ha consegnato 67 KC-46A Pegasus all’USAF, due KC-46A al Giappone ed ha ricevuto un ordine per allestire quattro Pegasus per Israele.

L’USAF al gennaio del 2021 aveva ordinato 94 KC-46A, il Giappone tra il 2021 ed il 2022 ha posto ordini successivi per altri quattro Pegasus, mentre Israele ha un requisito per altri quattro KC-46 per sostituire definitivamente i vecchi 707 trasformati in avio cisterne ed in servizio da cinquant’anni.

A questi utenti si aggiungerà l’Aeronautica Militare Italiana che ha in corso la procedura di acquisito di 6 KC-46A che prenderanno il posto dei KC-767A che saranno restituiti a Boeing; i nuovi KC-46A, denominati KC-767B, permetteranno di aumentare la flotta di aero rifornitori dell’AM in termini di piattaforme disponibili e di carburante erogabile.

Fonte US DoD

Foto USAF

Articolo precedente

HENSOLDT ammoderna i periscopi di due sottomarini Type 209 di una Marina Sud Americana

Prossimo articolo

Assegnato a Sikorsky il contratto per la produzione degli UH-60M australiani

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Altri quattro Gripen in Ungheria

Saab ha comunicato di aver sottoscritto un contratto con l’Amministrazione svedese dei materiali di difesa (FMV) ed ha ricevuto un ordine per…

Ultime notizie