fbpx

Gli USA approvano la vendita dei C-130J alla Nuova Zelanda per 1,4 miliardi di dollari

Il Dipartimento di Stato ha dato il suo parere positivo circa la vendita, attraverso il Foreign Military Sale, di cinque C-130J alla Nuova Zelanda e relativo supporto tecnico per 1,4 miliardi di dollari.

Il governo della neozelandese ha richiesto:

  • 5 C-130J
  • 24 motori Rolls Royce AE-2100D3 (20 sugli aerei e 4 di ricambio)
  • 15 Embedded Global Positioning System/Inertial Navigation Systems (10 sugli aerei e 5 di ricambio)
  • 8 Multi-Information Distribution System (MIDS)/Link-16 Low Video Terminal (LVT)-BU2 (5 sugli aerei e 3 di ricambio)
  • 13 AN/AAQ-24(V)N LAIRCM (Large Aircraft Infrared Countermeasures (10 installati e 3 di ricambio) e 19 Guardian Laser Transmitter (15 installati e 4 di ricambio)

A questo seguono altri sistemi/equipaggiamenti di ricambio.

Articolo precedente

UAV MQ-9 dell’AM perso in Libia

Prossimo articolo

Il Global Hawk della NATO arriva in Italia dove avrà la sua base operativa

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie