fbpx

Grande afflusso di pubblico presso lo stand della Difesa al Forum della Pubblica Amministrazione

Si è conclusa ieri l’edizione 2023 del Forum della Pubblica Amministrazione (PA), che per tre giorni consecutivi ha animato, con decine di stand e diverse migliaia di visitatori, il Palazzo dei Congressi dell’EUR a Roma.

Nell’ambito della kermesse si sono tenuti tavoli di lavoro, interviste e incontri di formazione, con oltre 900 relatori e 25mila iscritti agli eventi.

Il Ministero della Difesa ha partecipato con personale delle quattro Forze Armate e alcuni progetti Dual Use di Ricerca e Innovazione Tecnologica (R&T), sviluppati dai Centri di Test della Difesa e nell’ambito del Piano Nazionale della Ricerca Militare gestito dal Segretariato Generale della Difesa.

I progetti, grazie anche alla presenza di prototipi funzionanti, hanno suscitato il forte interesse di tante persone, che si sono soffermate presso lo stand chiedendo informazioni.

Fra i visitatori il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio Alessandro Morelli, il ministro della Funzione Pubblica Paolo Zangrillo, il ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto Fratin, il Ministro del Turismo Daniela Santanchè e il Sottosegretario di Stato alla Difesa Matteo Perego di Cremnago.

Nei colloqui è stata evidenziata l’importanza dell’Area Tecnico-Amministrativa del Ministero della Difesa, in particolare per la sinergia tra le Forze Armate italiane e le aziende del settore.

Fonte e foto@Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti-Ufficio Pubblica Informazione

Articolo precedente

I Super Étendard Modernisé argentini restano a terra

Prossimo articolo

A Roma presentata la prossima edizione di SEAFUTURE il primo Hub nel Mediterraneo sull’innovazione tecnologica e la Blue Economy

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

I Super Étendard Modernisé argentini restano a terra

Prossimo articolo

A Roma presentata la prossima edizione di SEAFUTURE il primo Hub nel Mediterraneo sull’innovazione tecnologica e la Blue Economy

Ultime notizie