giovedì, Ottobre 21, 2021

Ha volato l’M-346FA dotato di radar Grifo

-

Il 13 luglio passato, la versione operativa dell’M-346 Fighter Attack, dotata della variante ottimizzata del radar Grifo di Leonardo, ha eseguito con successo il suo volo inaugurale. L’M-346FA è la nuova variante da attacco leggero sviluppata nell’ambito del programma “M-346 Light Fighter Family of Aircraft (LFFA)”. La versione FA del M-346 offre ai clienti funzionalità multiruolo sia di combattimento sia di addestramento, avendo sempre presente il contenimento dei costi.

Leonardo M-346FA aircraft equipped with Grifo radar
Foto Leonardo Company

La variante M-346FA offre tutte le capacità di addestramento avanzate del M-346, integrando al contempo sensori e apparecchiature di ultima generazione per operare come un efficace aereo da combattimento leggero. Il primo M-346FA sarà consegnato al cliente di lancio internazionale nel corso del 2021.

Il radar Grifo-M346

Il sensore principale del velivolo è il radar Grifo-M-346 multimodale a scansione meccanica di Leonardo. Trattasi di una versione appositamente ottimizzata del radar Grifo sviluppata da Leonardo per l’M-346FA.

null
Immagine Leonardo Company

Il radar Grifo-M-346 è una soluzione affidabile e ad alte prestazioni che offre, al contempo, grande precisione.L’M-346FA è, inoltre. protetto da un completo sottosistema Defensive Aids (DASS), mentre la suite di comunicazione incentrata sulla rete, incorporante un sistema di comunicazioni sicure e Tactical Data Link, garantisce l’interoperabilità. Il velivolo è predisposto ad impiegare il LINK-16 per interagire con le forze della NATO.

Grazie al radar Grifo, l’M346FA è in grado di svolgere missioni aria-suolo (CAS/COIN e attacco di precisione con munizionamento guidato), aria-aria (air policing e homeland defence) nonché missioni di ricognizione e sorveglianza (recce/istar).

Varietà di carichi trasportabili ed addestramento in scenari virtuali complessi

L’M-346FA è in grado di operare una vasta gamma di armi aria-aria e aria-terra tra cui missili aria-aria a guida IR e Radar, armi aria-suolo a guida Laser e/o GPS. Il velivolo può essere armato di un cannone (pod ventrale), sensori di ricognizione/sorveglianza e pod per designazione del bersaglio (Litening 5) nonché da guerra elettronica. Inoltre, il velivolo è integrato da un sistema HMD (Helmet Mounted Display) per entrambi i piloti.

Immagine
Immagine Leonardo Company

Per le missioni addestrative, l’M-346FA beneficia di tutte le funzionalità avanzate del trainer M-346, inclusa la possibilità di integrarsi in ambienti live-virtuali-costruttivi (LVC). Ciò comporta il collegamento del velivolo in volo per missione addestrativa con avanzati simulatori basati a terra, integrandolo in scenari virtuali con aerei “amici/nemici”, consentendo all’allievo di affrontare una vasta gamma di scenari tattici. 

Stato attuale del programma e probabili nuovi acquirenti

Lo M-346 in versione addestrativa è attualmente in servizio con le Aeronautiche di Italia (18 esemplari + 4 di proprietà Leonardo per la  l’International Flight Training School (IFTS), Polonia (16 esemplari ordinati), Israele (30 esemplari tutti in servizio) e Singapore (12 esemplari).

Immagine
Immagine Leonardo Company

Peraltro, fonti di stampa hanno riportato che lo M-346 è stato selezionato anche dal Turkmenistan (4 FA e 2 FT) e dall’Azerbaijan https://aresdifesa.it/2020/05/24/il-turkmenistan-acquista-in-italia/

Ultime notizie

The Italian Special Forces, for defense purposes in the operational theater, will be equipped with Hero-30 loitering munition produced...
The NATO-Industry Forum is the primary venue for strategic dialogue with industry on NATO capability planning, development and delivery....
La Marine Nationale ha in corso il programma di ammodernamento e di potenziamento delle capacità operative delle fregate classe...
Lo scorso 13 ottobre, il Gen. Mike Minihan Comandante del Air Mobility Command ha approvato la terza certificazione ad...

Da leggere

Naval Group costruirà i nuovi pattugliatori oceanici della Marine Nationale

La DGA (Direzione Generale degli Armamenti francese) ha assegnato...

Loitering Munition Hero-30 for the Italian Special Forces

The Italian Special Forces, for defense purposes in the...