domenica, Settembre 19, 2021

HENSOLDT incaricata di avviare studi sulla modernizzazione del sistema di autoprotezione del Eurofighter

-

HENSOLDT è stata incaricata dall’autorità di approvvigionamento tedesca BAAINBw di avviare gli studi sulla modernizzazione ed il miglioramento delle prestazioni del sistema di autoprotezione Eurofighter nel ambito di uno studio pluriennale.

Il mandato di studio conferito da BAAINBw mira a garantire l’assertività e la capacità di sopravvivenza del caccia bombardiere Eurofighter anche contro le minacce più moderne, come i sistemi di difesa aerea integrati a lungo raggio ed i radar altamente agili. Allo stesso tempo, saranno presi in considerazione i nuovi requisiti di sicurezza informatica, l’uso di componenti commerciali “off-the-shelf” (COTS) e i nuovi standard di progettazione e sviluppo del Eurofighter. I risultati delle indagini saranno elaborati in stretta collaborazione con la Luftwaffe e presentati regolarmente alla cliente Bundeswehr tramite dimostrazioni di hardware e software.

Mentre l’attuale sistema di autoprotezione del Eurofighter è continuamente migliorato con varie misure individuali, sono iniziati i preparativi per un aggiornamento completo del sistema d’arma con il programma Eurofighter Long Term Evolution (LTE) per garantire la capacità operativa fino al 21° secolo e per futuri adattamenti. A tal fine, il consorzio EuroDASS. formato da Leonardo UK, Elettronica, Indra ed HENSOLDT, ha sviluppato una riprogettazione del sistema di autoprotezione sotto il nome Praetorian eVolution (eVo in breve).

L’attuale sistema di autoprotezione Praetorian protegge l’Eurofighter dai missili a guida radar e ad infrarossi. Il sensore integrato e l’apparecchiatura di disturbo forniscono anche un’immagine precisa della situazione e consentono tecniche di inganno elettronico all’avanguardia. HENSOLDT è membro del consorzio EuroDASS da decenni ed è coinvolto nello sviluppo di Praetorian eVo. In qualità di specialista nelle applicazioni EloKa, HENSOLDT ha fornito suite di autoprotezione per elicotteri e velivoli ad ala fissa a clienti di tutto il mondo, tra gli altri. Con ‘Kalaetron’, HENSOLDT dispone di una famiglia di prodotti completamente digitalizzati di sensori e disturbatori per segnali elettromagnetici.

Siamo lieti di essere in grado di supportare e accelerare il programma LTE a quattro nazioni e la maturità del nuovo sistema di autoprotezione Praetorian eVo mirato con questo contratto investigativo“, ha affermato Celia Pelaz, chief strategy officer di HENSOLDT e capo dello Spectrum Dominance /Divisione soluzioni aviotrasportate.

Fonte ed immagine HENSOLDT

Ultime notizie

“Da 60 anni la Pattuglia Acrobatica Nazionale – la nostra PAN – rappresenta a livello internazionale un vero e...
Nel corso del evento DSEI 2021 a Londra, Leonardo ha annunciato che, durante lo scorso mese di luglio, presso...
L'Aeronautica Indiana secondo i media locali avrebbe siglato un contratto del valore di ventisette milioni di euro per l'acquisto...
La Bundeswehr ha assegnato a Rheinmetall un contratto quadro come parte del suo progetto "Deployed Operations Support". L'accordo è stato...

Da leggere

Nave Alliance in Portogallo per l’esercitazione REP(MUS)21

Scienziati e ingegneri del CMRE (Centre for Maritime Research...

Leonardo e Northrop Grumman per lo sviluppo di droni “elicottero” RWUAS

Leonardo e Northrop Grumman annunciano la loro intenzione di...