fbpx

HENSOLDT potenzia i cacciamine della Marina Indonesiana

Nell’ambito della modernizzazione dei cacciatori di mine della Marina Indonesiana (classe Pulau Rengat), HENSOLDT Nexeya France si è aggiudicata un contratto multimilionario dall’integratore di cantieri navali indonesiani NOAHTU. Copre l’integrazione del LYNCEA Combat Management System (CMS) e l’installazione di nuovi sensori e apparecchiature, tra cui l’Integrated Navigation Bridge System (INBS) di HENSOLDT UK.

La soluzione LYNCEA CMS per aumentare l’efficienza dei cacciamine

Sebbene l’ambiente geopolitico nel Mar Cinese Meridionale sia teso, è fondamentale per l’Indonesia disporre di una capacità di guerra antimine ottimale. Il Paese utilizza due navi di classe Tripartite, Pulau Rengat e Pulau Rupat, per missioni di caccia alle mine, sminamento e sorveglianza marittima dal 1987.

Al fine di modernizzare la flotta della Marina indonesiana e dotare i suoi due cacciamine delle ultime tecnologie in termini di rilevamento ed intervento subacqueo e monitoraggio marittimo, la soluzione LYNCEA fornirà agli equipaggi della nave una capacità completa per ispezionare, rilevare e neutralizzare le mine in subacquee attraverso l’integrazione di sensori e sistemi AUV nonché l’analisi e l’elaborazione di questi dati.

Un’integrazione di sistema completa, dal CMS multisensore alla navigazione INBS

La soluzione completa di “retrofit” per le due navi includerà il LYNCEA CMS e l’installazione dell’INBS. L’INBS sarà connesso al CMS attraverso un nuovo modulo di interfaccia tattica integrato. Questa nuova interfaccia sviluppata in collaborazione tra le entità britanniche e francesi di HENSOLDT consentirà al CMS e all’INBS di scambiare e unire informazioni di navigazione e di missione in tempo reale, fornendo un vantaggio operativo e tattico alle navi. HENSOLDT Nexeya France si occuperà dell’integrazione dei sistemi sulla nave, della convalida (HAT) e delle prove in mare (SAT) del CMS multi-console collegato alle apparecchiature di navigazione e a tutti i sensori. Questi includono radar SharpEye MK11 e MK7, transponder LTR 400 IFF e Tactical Data Link, oltre a sonar e veicoli subacquei senza pilota dedicati alla caccia alle mine.

Una competenza di Mission Systems ben nota nel sud-est asiatico

Questo contratto segue la collaborazione di successo tra HENSOLDT Nexeya France e le Forze Armate Indonesiane dal 2017 con la consegna, l’integrazione e il dispiegamento del sistema di missione aviotrasportata ARGOSIA su diversi velivoli per la sorveglianza marittima.

Con questo nuovo progetto, HENSOLDT rafforza lo sviluppo delle sue attività nel sud-est asiatico e si posiziona come fornitore leader di sistemi di missione (MMS) e CMS per la sorveglianza marittima e costiera.

Questo nuovo contratto mostra la rinnovata fiducia delle forze armate indonesiane e dell’industria delle piattaforme indonesiane in HENSOLDT e ne siamo orgogliosi. La modernizzazione dei due Minehunter è un contratto molto importante per HENSOLDT e dovrebbe essere completata nel 2025 per entrambe le navi. Sono sicuro che questo contratto aprirà la strada a future collaborazioni“, ha dichiarato Philippe Guibourg, Presidente di HENSOLDT France e responsabile delle attività di difesa di HENSOLDT Nexeya France.

Fonte HENSOLDT

Foto Marina Indonesiana

Articolo precedente

Gli Stati Uniti accelereranno le consegne dei sistemi d’arma alla Lituania

Prossimo articolo

In Libano il Sector West di UNIFIL ha partecipato alla Race for the Cure

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie