fbpx

HENSOLDT sviluppa un sistema di disturbo per proteggere le navi militari insieme al partner israeliano RAFAEL

HENSOLDT ha comunicato di aver in corso lo sviluppo ulteriore del suo sistema di disturbo (jammer) “Kalaetron Attack” per l’uso a bordo di navi militari. 

Infatti, il sistema “Kalaetron Attack” completamente digitale si è dimostrato molto efficace nel neutralizzare i radar della difesa aerea in diverse campagne di prove. 

Ora HENSOLDT sta utilizzando le conoscenze acquisite dai test terrestri ed aerei per sviluppare una capacità per la protezione elettronica delle navi militari. A tal fine, HENSOLDT ha avviato una cooperazione con RAFAEL Advanced Defense Systems Ltd, Haifa/Israele. Insieme, i partner vogliono inizialmente offrire alla Marina Tedesca un sistema di contromisure elettroniche (ECM), basato sul sistema Digital Shark ECM e su un sistema di esca (C-GEM) di RAFAEL,  per permetterle di colmare il divario di capacità nell’autoprotezione delle sue navi.

Il sistema di disturbo Kalaetron Attack fa parte della famiglia di prodotti completamente digitali “Kalaetron” di HENSOLDT, che è impiegata in varie forme nei sistemi di autoprotezione e di intelligenza del segnale da parte della Bundeswehr. 

Oltre gli elementi cognitivi dell’intelligenza artificiale, i componenti principali sono costituiti da un sensore a banda larga completamente digitalizzato e da un jammer controllabile elettronicamente. Ciò consente di rilevare rapidamente un ampio spettro di minacce e contrastarlo con estrema precisione.

Fonte HENSOLDT

Immagine @RAFAEL Advanced Defense Systems Ltd

Articolo precedente

Rheinmetall produrrà munizioni di artiglieria per la Ucraina su ordine di un Paese NATO

Prossimo articolo

Nel 2024 saranno consegnate alla Lituania le Switchblade 600

Latest from Blog

Ultime notizie