lunedì, Ottobre 18, 2021

I Paesi Bassi hanno intenzione di acquistare una ventina di AIM-120C-8

-

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera al governo dei Paesi Bassi di sedici missili aria-aria avanzati AIM-120C-8 (AMRAAM) e relativi attrezzature per un costo stimato di 39 milioni. La DSCA, agenzia di cooperazione per la sicurezza della difesa, ha rilasciato la certificazione richiesta che notifica al Congresso questa possibile vendita.

Raytheon wins $180M for missile work | News About Tucson and ...
Foto Raytheon

L’AIM-120D (AIM-120C-8) è uno sviluppo di AIM-120C con un collegamento dati bidirezionale, una navigazione più accurata utilizzando un IMU ottimizzato per GPS, un inviluppo ampliato e capacità HOBS (high off -boresight) migliorate. La velocità massima di AIM-120D è pari a Mach 4. Il missile AIM-120D è un progetto congiunto USAF/USN, attualmente in fase di prove avanzare. Anche l’Australia ha deciso l’acquisto di questo missile in ben 450 esemplari ad un costo di 1,1 miliardi di dollari che sarà integrato sui Super Hornet F/A-18F, EA-18G Growler e F-35 Lightning II.

I

Ultime notizie

Più di 28 tonnellate di acciaio australiano sono state ritirate dalla linea di produzione del cantiere navale Osborne ad...
Si è concluso nei giorni scorsi, presso la Scuola di Cavalleria, il 1° Corso “Istruttore per Operatore Blindo Centauro...
Dalla metà degli anni 2010, l'Esercito argentino (EA) ha cercato di sviluppare progetti per equipaggiare le sue Brigate corazzate...
Rheinmetall ha sviluppato una nuova versione del veicolo blindat Fuchs 6x6. Caratterizzata da un tetto alto, la nuova variante di...

Da leggere

Lanciagranate multipli per le Forze Speciali olandesi

Il Ministero della Difesa dei Paesi Bassi ha comunicato...

La sfida sottomarina per le infrastrutture digitali nel Mediterraneo

VENERDÌ 15 OTTOBRE, ORE 16.00 PALAZZO MARINA, LUNGOTEVERE DELLE...