sabato, Settembre 18, 2021

I Royal Marines testano i quad CanAm 6×6 come porta mortai

-

Nell’area addestrativa di Salisbury i Royal Marines si sono addestrati con la Royal Artillery del British Army al fine di provare i quad come veicoli porta mortai di rapido dispiegamento.

undefined

L’esercitazione è stata tenuta al fine di verificare i tempi di rischieramento dei mortai sottoposti al tracciamento dei radar controfuoco ed al tiro di controbatteria.

Questi test servono per acquistare informazioni decisive al fine di abbattere i tempi di spostamento da una posizione ad un’altra e sottrarre i preziosi mortai dall’avvistamento elettronico e dal fuoco di controbatteria diretto con precisione sulle bocche da fuoco.

undefined

A tal fine è stato schierato 5 Commando’s Mortar Troop che ha provato i quad CanAm 6×6 come veicoli porta mortaio, mentre per la Royal Artillery era presente la 53  53 Battery R. A., con impiego di radar di localizzazione.

I Commando hanno testato il CanAm e la sua utilità trasportando i loro mortai medi, sfruttando la capacità del veicolo di attraversare terreni accidentati.

undefined

Inoltre, sono state eseguite prove comparative tra il CanAm e i mezzi cingolati articolati blindati Vicking BvS-10 in servizio con la Viking Mortar Section of Armoured Support Group.

Pertanto, i Royal Marines hanno potuto esaminare come le tattiche e le tecniche operative differiscano tra i due veicoli e come la capacità di mortaio si modifichino a seconda del veicolo impiegato.

undefined

Da notare che sia i Royal Marines che la 53 Battery R.A. hanno impiegato droni per la ricognizione e l’acquisizione di obiettivi nel primo caso e scoperta dei mortai nel secondo.

Tutto ciò è servito ai Royal Marines ad addestrarsi per sottrarre uomini, mezzi e mortai all’osservazione aerea “nemica”, approfondendo la tematica della mimetizzazione e la dispersione sul campo.

Fonte e foto Royal Navy-Royal Marines

Ultime notizie

La Bundeswehr ha assegnato a Rheinmetall un contratto quadro come parte del suo progetto "Deployed Operations Support". L'accordo è stato...
La Turchia, tramite un contratto di vendita militare straniera (FMS), ha in corso l'aggiornamento della flotta degli aerei da...
Giovedì il segretario alla Difesa Delfin Lorenzana ha dichiarato che è improbabile che nel prossimo futuro le Filippine possano...
BAE Systems e MBDA hanno ottenuto ulteriori finanziamenti per completare lo sviluppo e l'integrazione delle capacità di armi di...

Da leggere

Esercitazione Thracian Summer 2021 con C-130 dell’USAF e C-27 bulgaro

Durante l'esercitazione Thracian Summer 2021, dal 20 agosto al...

Rheinmetall nuovo partner strategico della Bundeswehr per il supporto alle operazioni dispiegate

La Bundeswehr ha assegnato a Rheinmetall un contratto quadro...