domenica, Dicembre 4, 2022

I Tedeschi affluiscono in Lituania per esercitazioni

I primi elementi del contingente tedesco sono giunti in Lituania per le esercitazioni nell’area di Kaunas previste fino a metà del mese corrente di ottobre.

La Bundeswehr impegnerà per questa esigenza circa 250 uomini della 41a Brigata con 80 veicoli al seguito che sbarcheranno nel porto di Klaipeda.

Il nucleo comando della 41a Brigata guiderà l’esercitazione che vedrà impegnerà un gruppo tattico tedesco ed il Battaglione Ussari Re Mindaugas dell’Esercito Lituano.

La Germania ha raggiunto un accordo con la Lituania per schierare unità fino al livello Brigata nel Paese Baltico per rafforzare le difese delle forze terrestri di Vilnius.

Al fine di schierare l’intera Brigata in Lituania in futuro, le infrastrutture necessarie sono attualmente in fase di sviluppo nel Paese.

Alla esercitazione saranno presenti il Ministro della Difesa Nazionale Arvydas Anušauskas ed il Ministro della Difesa Tedesco Christine Lambrecht, che si recherà in Lituania per una visita ufficiale.

Nell’ambito di questo vertice bilaterale, il prossimo 8 ottobre i due Ministri discuteranno relativamente ai più importanti temi di cooperazione e sostegno all’Ucraina, e, successivamente, insieme inaugureranno l’elemento di comando della Brigata tedesca assegnata alla Lituania a Rukla ed osserveranno le prime esercitazioni della Brigata presso il campo di addestramento di Gaižiūnai.

A livello NATO, la Germania ha il comando del Battaglione Multinazionale, circa 1.600 uomini, schierato in permanenza in Lituania dal 2017 ed ha investito nello sviluppo delle infrastrutture militari della Lituania, contribuendo fattivamente alla modernizzazione dell’Esercito Lituano.

Foto Bundeswehr – Deutsches Heer

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI