I versatili moduli Storm EW offrono capacità di guerra elettronica avanzate e indipendenti dalla piattaforma

0
144

BAE Systems ha lanciato i suoi versatili moduli Storm EW™ progettati per fornire sistemi di missione di guerra elettronica (EW) personalizzati e all’avanguardia per le piattaforme di combattimento americane e alleate. 

I moduli Storm EW utilizzano un’architettura comune collaudata per accelerare la fornitura di funzionalità EW basate su software, fornendo ai combattenti la consapevolezza della situazione, la sopravvivenza e le capacità elettromagnetiche necessarie per le complesse missioni di oggi.

I moduli Storm EW sono elementi ad alte prestazioni che sfruttano la tecnologia matura dei sistemi EW più avanzati di oggi. Il design scalabile dei moduli Storm EW fornisce una base hardware affidabile che può essere personalizzata e integrata in più piattaforme aeree, inclusi velivoli ad ala fissa e rotante, veicoli aerei senza pilota e missili guidati.

“I nostri combattenti hanno bisogno di un approccio rivoluzionario all’EW per mantenere la superiorità dello spettro elettromagnetico e la libertà di manovrabilità in ambienti ad alta densità di segnali”, ha affermato il dottor Jerry Wohletz, vicepresidente e direttore generale di Electronic Combat Solutions presso BAE Systems. “I moduli Storm EW forniscono il dominio tecnico e la rapida riprogrammazione del software per contrastare le minacce in rapida evoluzione.”

Utilizzando i processi di progettazione, produzione e supporto ottimizzati di BAE Systems per fornire più rapidamente capacità EW mature ai combattenti, i moduli Storm EW ridurranno i costi di ingegneria e ciclo di vita per le forze statunitensi e alleate. Sfruttando l’hardware fondamentale derivato da una tecnologia avanzata e collaudata in combattimento, BAE Systems sta aiutando il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti a capitalizzare investimenti chiave nella progettazione, nella capacità di produzione e in una rete di supporto globale per guidare più rapidamente le capacità di missione critiche per i combattenti.

I moduli Storm EW soddisfano la visione del Dipartimento della Difesa (DoD) per una soluzione EW scalabile e adattabile che consenta software e programmazione di terze parti che siano anche esportabili e convenienti. BAE Systems ha lavorato a stretto contatto con i suoi partner e il DoD per creare un’architettura comune con componenti condivisi e blocchi configurabili che soddisfano un’ampia serie di requisiti, semplificano il processo di costruzione e riducono i costi del ciclo di vita.

BAE Systems ha una profonda conoscenza dell’ambiente delle minacce elettromagnetiche, una forte ingegneria digitale e capacità di sviluppo software agile, una produzione all’avanguardia e una rete di supporto globale per accelerare la consegna dei moderni sistemi EW sul campo.

Il lavoro sui moduli Storm EW è condotto presso le strutture di BAE Systems a Burlington, Massachusetts; Manchester, NH; Merrimack, NH; Nashua, NH; Wayne, New Jersey; e Austin, Texas.

Fonte: BAE Systems

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui