mercoledì, Settembre 22, 2021

IAI e Thales offrono il missile antinave Sea Serpent alla Royal Navy

-

Israel Aerospace Industries (IAI) e THALES UK hanno unito le forze per offrire SEA SERPENT come soluzione convincente per equipaggiare le fregate di tipo 23 della Royal Navy con un missile anti-nave e anti-superficie in grado di eguagliare e superare una gamma in rapida espansione e intensità delle minacce attuali ed emergenti.

Il SEA SERPENT offre una capacità combinata anti-nave e di attacco terrestre agile, altamente penetrante a distanze significativamente superiori a 200 km.

Utilizza una testa di ricerca RF innovativa e un sofisticato sistema di analisi dei dati e controllo delle armi per fornire un rilevamento, una discriminazione e una classificazione precisi del bersaglio.

Supera sia contromisure cinetiche sia contromisure elettroniche di crescente sofisticazione, in modo che il missile possa localizzare e attaccare il suo bersaglio in ambienti costieri, oceanici e terrestri.

È appositamente progettato per prevalere in situazioni contestate, congestionate e confuse caratterizzate da un gran numero di richiami, realtà interrotta e forti interferenze elettroniche, nonché disordine da terra e falsi ritorni.

In situazioni in rapido movimento, SEA SERPENT incorpora aggiornamenti a metà percorso da feed ISTAR in tempo reale e la capacità di ri-task in volo, specialmente in impegni cooperativi e reti distribuite di sensori e tiratori.

Essendo il missile anti-superficie più avanzato nel mondo libero, SEA SERPENT offre anche significativi vantaggi della Military Off-the-Shelf Solution (MOTS) in termini di costi, tempi di approvvigionamento, entrata in servizio operativo e riduzione dei rischi .

Valutato contro la necessità di sconfiggere le piattaforme e le tecnologie più sofisticate, SEA SERPENT è stato sviluppato in parallelo con sistemi missilistici simili in servizio con la Marina israeliana ed è stato selezionato per fornire potenti capacità di attacco per il programma SSM2020 della Finlandia.

Questi sistemi si basano sull’eredità della famiglia di missili superficie-superficie GABRIEL.

SEA SERPENT ha già dimostrato un’impressionante capacità Next Day di affrontare le minacce emergenti, nonché la flessibilità tecnologica per un’ulteriore crescita e sviluppo.

La soluzione IAI / THALES nel Regno Unito per SEA SERPENT si concentrerà sull’utilizzo dei contenuti e delle competenze dell’industria britannica per la consegna iniziale, la manutenzione e il supporto per tutto il ciclo di vita, nonché le future opzioni di sviluppo e aggiornamento.

Fonte e foto Israel Aerospace Industries

Ultime notizie

In merito alla notizia comparsa nei giorni scorsi sui media dell'avvenuta selezione del caccia sino-pakistano JF-17 quale nuovo velivolo...
NHIndustries completa la consegna finale della flotta di elicotteri da trasporto tattico NH90 MITT della Marina MilitareIn linea con...
Boeing e gli utilizzatori del Chinook hanno celebrato ieri i 60 anni dal primo volo mentre è in...
Lo scorso mese di giugno il Governo Spagnolo ha autorizzato il Ministero della Difesa a contrattare con Airbus l'acquisto...

Da leggere

La Francia cancella un galà a Washington dopo l’annuncio di Biden sul supporto all’Australia

Secondo quanto riportato dal New York Times, l'Ambiasciata francese...

Le Filippine al momento rinunciano agli F-16V per motivi di costo

Giovedì il segretario alla Difesa Delfin Lorenzana ha dichiarato...