Il Bahrain vuole modernizzare i lanciarazzi d’artiglieria M270 MLRS

0
120

Il Dipartimento di Stato di Washington ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo del Bahrain relativa l’aggiornamento dei M270 Multiple Launch Rocket Systems (MLRS) e delle relative apparecchiature per un costo stimato di 175,98 milioni di dollari. 

La DSCA, Agenzia di Cooperazione per la Sicurezza della Difesa, ha consegnato la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita.

Il Governo del Bahrain ha richiesto di acquistare aggiornamenti per nove M270 Multiple Launch Rocket Systems (MLRS) a una configurazione minima M270 A1. 

L’aggiornamento includerà: il Common Fire Control System (CFCS); sistema meccanico di avvio migliorato (ILMS);  motore da 600 cv e relative modifiche al vano motore; scatola di distribuzione elettronica migliorata (IEDB); valvola di controllo della velocità del ventilatore; cavi e bulloneria di montaggio, trasmissione della serie Power Take Off (PTO) e BOO; i sistemi di Comunicazione Digitale (DCOMMS); e sistema di interfono veicolare (AN/VIC-3). 

Sono anche incluse le forniture di documentazioni tecniche, i servizi di addestramento e supporto tecnico-logistico associati al programma.

L’appaltatore principale sarà la Lockheed Martin Corporation e sono noti accordi di compensazione proposti in relazione a questa potenziale vendita.

Fonte Defence Security Cooperation Agency

Foto Lockheed Martin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui