fbpx

Il Brunei ordina sei elicotteri Airbus H145M

Airbus Helicopters ha firmato un contratto con il Ministero della Difesa del Brunei per l’acquisizione di sei elicotteri H145M.

Siamo molto onorati della scelta dell’H145M per supportare le missioni ampliate della Royal Brunei Air Force“, ha affermato Bruno Even, CEO di Airbus Helicopters. “L’H145M è apprezzato per le sue elevate prestazioni e versatilità, e siamo fiduciosi che porterà un cambiamento radicale nella prontezza operativa del Brunei”.

Sostituendo la sua vecchia flotta BO105, gli H145M del Brunei saranno utilizzati per migliorare le capacità operative dell’aeronautica militare per missioni tra cui il supporto aereo ravvicinato e l’osservazione aerea.

L’H145M è un elicottero militare multiruolo che offre un’ampia gamma di capacità di missione. La flotta globale della famiglia H145 ha accumulato fino ad oggi più di sette milioni di ore di volo. Viene utilizzato dalle forze armate, aeree e delle forze dell’ordine di tutto il mondo per le missioni più impegnative. Il Brunei è l’ultima nazione ad ordinare l’H145M, dopo Cipro, Germania, Ungheria, Lussemburgo, Serbia e Tailandia.

Alimentato da due motori Turbomeca Arriel 2E, l’H145M è dotato di controllo digitale del motore con piena autorità (FADEC). Inoltre, l’elicottero è equipaggiato con la suite avionica digitale Helionix che, oltre all’innovativa gestione dei dati di volo, include un pilota automatico a 4 assi ad alte prestazioni, che riduce notevolmente il carico di lavoro del pilota durante le missioni. La sua impronta acustica particolarmente bassa rende l’H145M l’elicottero più silenzioso della sua categoria.

Fonte Airbus Helicopters

Foto @Airbus Helicopters/Cara Irina Wagner

Ultime notizie