domenica, Agosto 1, 2021

Il Canada aderisce all’iniziativa europea PESCO per la mobilità militare

-

Il Consiglio dell’Unione europea (UE) ha annunciato che il Canada, insieme a Norvegia e Stati Uniti, è stato invitato a partecipare al progetto PESCO (Permanent Structure Cooperation), Military Mobility, guidato dai Paesi Bassi.

Il progetto Military Mobility sostiene l’impegno degli Stati membri dell’UE di semplificare e standardizzare le procedure di trasporto militare transfrontaliero. Mira a consentire la libera circolazione del personale e dei mezzi militari all’interno dei confini dell’UE e la condivisione delle migliori pratiche.

Dati gli attuali dispiegamenti del Canada e l’impegno di lunga data per la sicurezza europea, una mobilità militare tempestiva ed efficace in tutto il continente europeo è importante per il Canada. Nell’attuale contesto di sicurezza incerto, è essenziale rafforzare il legame transatlantico e il continente europeo con la capacità di dispiegare e spostare le forze in modo rapido ed efficace, e questo progetto affronta direttamente questo problema.

Aderendo a questo progetto, il Canada contribuirà a migliorare l’interoperabilità all’interno dell’Europa, garantendo così che i requisiti di pianificazione militare canadese siano in linea con l’evoluzione delle procedure e delle infrastrutture di trasporto europee.

Attraverso questo progetto, il Canada lavorerà con i partner europei per coordinare le migliori pratiche e competenze, anche partecipando a riunioni di progetto a livello di esperti.

Questo progetto PESCO è una grande opportunità per un’ulteriore cooperazione e condivisione di competenze per migliorare l’interoperabilità tra il Canada e gli alleati dell’UE e della NATO.

Fonte e foto Ministero della Difesa del Canada

Ultime notizie

L'US Navy ha risposto prontamente ad una richiesta di soccorso di emergenza a seguito di un attacco a una...
Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere favorevole ad una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Israeliano...
Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell'informazione e il supporto in...
Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della nuova versione Integrated Functional Capability Four (IFC-4) del drone HALE...

Da leggere

La Finlandia ammoderna gli IFV CV90

BAE Systems ha ottenuto un contratto dalla Finlandia per...

Consorzio PGZ-Miecznik per tre fregate per la Marina polacca

Il consorzio PGZ-Miecznik si è aggiudicato il contratto per...