venerdì, Dicembre 2, 2022

Il Capo di Stato Maggiore della Tanzania a SEGREDIFESA

SEGREDIFESA ha ricevuto ieri il Generale Venance Salvatori Mabeyo, Capo della Tanzanian People’s Defence Force (TPDF).

La visita si è svolta in un clima franco e cordiale e ha permesso al Generale di Corpo d’Armata Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa e Direttore Nazionale degli Armamenti, di rafforzare i rapporti di amicizia e di cooperazione tra i due Paesi, particolarmente nel settore del procurement militare.

A premessa dei colloqui, il Generale Mabeyo ha fornito un quadro di situazione del ruolo geopolitico che la Tanzania gioca nello scacchiere africano.

La discussione si è poi incentrata sull’interesse della nazione dell’Africa orientale per il velivolo M-345, in sostituzione dei velivoli K-8, gli aeromobili C-27J e gli elicotteri AW139 e AW109.

La Tanzania, inoltre, ha chiesto il supporto dell’Italia in termini di programmi per l’addestramento dei piloti dell’Aeronautica e per la formazione degli istruttori.

Inoltre, il Generale Portolano ha potuto confermare il ruolo di SEGREDIFESA quale interfaccia di riferimento nell’ambito delSistema Difesa” a supporto delle numerose partnership nel settore difesa già in essere e quelle in divenire come nel caso della Tanzania.

Il Gen. Mabeyo è l’ottavo Capo delle Forze della Difesa della Tanzania, in carica dal 6 febbraio 2017, quando fu nominato dal Presidente in Capo della Repubblica Unita di Tanzania, Dr. John Pombe Magufuli.

Il Gen. Mabeyo si è arruolato nella TPDF il 1° gennaio 1979, ha frequentato vari corsi in patria e all’estero e ha assunto importanti incarichi, tra cui il Capo dell’Esercito, l’assistente capo delle Forze Armate e il Capo dell’intelligence e della sicurezza della TPDF

Fonte e foto: Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti/Servizio Pubblica Informazione e Comunicazione

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI