venerdì, Luglio 30, 2021

Il Giappone ordina altri due KC-46 per 342 milioni di dollari

-

Il Giappone ha esercitato l’opzione per ulteriori due aerorifornitori Boeing KC-46 Pegasus che si aggiungono ai due già ordinati tra il 2017 ed il 2018 portando quindi il totale a quattro.

Il costo di tale operazione è di 342 milioni di dollari.

L’Aeronautica giapponese, come noto, impiega già quattro esemplari di KC-767 del quale l’Italia è stata il cliente di lancio.

Il primo esemplare di KC-46 per il Giappone è ormai quasi pronto ed è uscito a settembre dall’hangar di verniciatura di Boeing dove ha ricevuto le insegne della Kōkū Jieitai. L’assemblaggio del velivolo è iniziato lo scorso anno.

La necessità complessiva del Giappone è stimata in sei KC-46 che si andrebbero a sommare ai quattro KC-767 e due KC-130H già in servizio.

Ultime notizie

Lo scorso 27 luglio, a Kiel in Germania, Thyssenkrupp Marine Systems ha provveduto a consegnare ufficialmente alla Marina Israeliana...
La Marina Militare di Taiwan ha ricevuto la prima corvetta classe Tuo Chiang, la ROCS Ta Chiang (PGG-619).In realtà...
Gli Alpini del 4° Reggimento paracadutisti "Ranger" hanno effettuato una campagna di lanci sull'Altopiano di Siusi davanti a centinaia...
Raytheon Intelligence & Space, un'azienda di Raytheon Technologies, si è aggiudicata un contratto del valore di 8,8 milioni di...

Da leggere

Nuovi sensori di ricerca di BAE Systems per i LRASM

BAE Systems ha ricevuto un contratto da 117 milioni...

Nuova tecnologia di Thales per i Dassault Rafale francesi

La Direction Générale de l’Armement (DGA) ha ordinato a Thales...