lunedì, Ottobre 25, 2021

Il Giappone ordina altri due KC-46 per 342 milioni di dollari

-

Il Giappone ha esercitato l’opzione per ulteriori due aerorifornitori Boeing KC-46 Pegasus che si aggiungono ai due già ordinati tra il 2017 ed il 2018 portando quindi il totale a quattro.

Il costo di tale operazione è di 342 milioni di dollari.

L’Aeronautica giapponese, come noto, impiega già quattro esemplari di KC-767 del quale l’Italia è stata il cliente di lancio.

Il primo esemplare di KC-46 per il Giappone è ormai quasi pronto ed è uscito a settembre dall’hangar di verniciatura di Boeing dove ha ricevuto le insegne della Kōkū Jieitai. L’assemblaggio del velivolo è iniziato lo scorso anno.

La necessità complessiva del Giappone è stimata in sei KC-46 che si andrebbero a sommare ai quattro KC-767 e due KC-130H già in servizio.

Ultime notizie

Domenica 24 ottobre è stato lanciato dal Guiana Space Center di Kourou con successo il primo satellite militare per...
Nei prossimi mesi Israele ha intenzione di richiedere agli Stati Uniti d'America l'autorizzazione all'acquisto delle nuove bombe GBU-72 Advanced...
Un capitano del Bundeswehr di 32 anni, specializzato in IED, è stato trovato in possesso di materiale radioattivo, documenti...
di Angelo TIBERI Ufficiale (in cong.) del Corpo dei Granatieri Cultore di Ordinamento dell’Esercito Italiano e delle Politiche di Difesa e...

Da leggere

Maggiore operatività per i Boeing KC-46A Pegasus dell’USAF

Lo scorso 13 ottobre, il Gen. Mike Minihan Comandante...

L’AWHero di Leonardo ottiene la prima certificazione militare al mondo per un elicottero a pilotaggio remoto nella sua categoria

L’elicottero a pilotaggio remoto AWHero ha ottenuto la certificazione militare basica...