Il Kazakistan acquista due Airbus A400M

0
379

Airbus ha comunicato che la Repubblica del Kazakistan ha ordinato due velivoli da trasporto A400M. Pertanto, con tale ordine, il Paese dell’Asia Centrale diventa il nono operatore del velivolo da trasporto europeo aggiungendosi a Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo, Regno Unito, Spagna, Turchia e Malesia le cui Forze Aeree già impiegano l’A400M.

Il primo dei due velivoli kazaki sarà consegnato entro il 2024 ed il contratto siglato con Airbus, prevede la fornitura anche di servizi di manutenzione e di addestramento; inoltre, le parti hanno sottoscritto un Memorandum of Understanding finalizzato all’istituzione di un centro di manutenzione locale dei velivoli C295, sempre prodotti da Airbus (CASA).

L’ordine kazako porta il numero totale di A400M fin qui commissionati a 176 velivoli. Al momento, sono stati consegnati oltre 100 velivoli che hanno raggiunto il traguardo delle 100.000 ore di volo, ottenendo un numero crescente di certificazioni operative che ne ampliano lo spettro operativo su lunghe distanze ed in aree remote.

Fonte ed immagine Airbus Defence and Space

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui