mercoledì, Luglio 28, 2021

Il nuovo fucile da cecchino dei Marines è pronto al combattimento

-

Il Corpo dei Marines ha annunciato che dopo estese sessioni di prova l’Mk13 Mod 7 inizierà a rimpiazzare parzialmente l’M40 in servizio dal 1966.

I tiratori scelti hanno ora una arma che li rende più letali di prima

Capitano Nick Berger, USMC

Il comunicato dell’USMC afferma che l’Mk13 è in grado di colpire il bersaglio con un proiettile più grande ed a velocità maggiore rispetto al fucile precedentemente impiegato. Un vantaggio sul campo di battaglia.

Quando spari con l’Mk13 il proiettile rimane stabile per molto di più tempo. Questa arma ti da una velocità iniziale extra che permette (al proiettile, ndr) di stare supersonico per una distanza superiore rispetto all’M40A6

Maggiore Mike Brisker, USMC

Ottica

A U.S. Marine with Scout Sniper Platoon, 1st Battalion, 3rd Marine Regiment, aims down range with his Mk13 Mod 7 sniper rifle during a pre-qualification course of fire at the Pu’uloa Range Training Facility, Aug. 1, 2019. The Marines practiced scoring, aiming down sights and utilizing the fundamentals of firing their sniper rifles. (U.S. Marine Corps photo by Sgt. Jesus Sepulveda Torres)

Il fucile da cecchino sarà dotato di una ottica M571 in grado di offrire miglior ingrandimento ed un miglior reticolo per permettere all’operatore di identificare correttamente il bersaglio ad una distanza maggiore.

In servizio

L’M40A6 ha servito l’USMC per molti anni ma il passare del tempo ha reso necessario la sua sostituzione.

Il Corpo dei Marines impiegherà l’Mk13 durante i di spiegamenti sul campo mentre l’M40A6 continuerà a essere usato durante le sessioni di addestramento.

Capt. Nick Berger, a project officer in Marine Corps Systems Command’s Infantry Weapons, demonstrates the MK13 Mod 7 July 1, aboard Marine Corps Base Quantico, Virginia. The system, which reached full operational capability in the second quarter of fiscal year 2019, shoots a more accurate bullet at greater distances than the legacy sniper rifle. Marines will primarily use the MK13 during deployments, while the M40A6 legacy rifle will be used for sniper training. (U.S. Marine Corps photo by Matt Gonzales)

Da quando l’Mk13 è stato dispiegato assieme al I Marine Expeditionary Force nel 2018 la sua popolarità è cresciuta tra i Marines. Il 3rd Battalion, 5th Marines Scout Sniper ha impiegato il fucile da cecchino per oltre un anno nell’ambito del Sea Dragon 2025.

L’Mk13 Mod 7 impiega cartucce .300 Winchester Magnum (7,62 x 67 mm) che possono arrivare ad una distanza di 1.300 metri, 300 in più rispetto all’M40.

Immagine di copertina: U.S. Marine Corps Sgt. Atthaporn Suwanarat sights in with the Mk13 Mod 7 Sniper Rifle aboard Marine Corps Base Quantico, Virginia, January 17, 2019. Suwanarat, a native of Middleburg, Florida, is an instructor at the Scout Sniper School at MCB Quantico. The Mk13 sniper rifle is the newest rifle employed by Marine Corps scout snipers. (U.S. Marine Corps photo by Staff Sgt. Bryan Nygaard)

Comunicato stampa dei Marines

Ultime notizie

In Estonia si è tenuta una dimostrazione dal vivo da parte di Rafael Advanced Defense Systems in collaborazione con...
L'azienda sudcoreana LiG Nex1 sta sviluppando un Close In Weapon System (CIWS) dotato di un radar AESA derivato direttamente...
Mentre l'India si appresta a iniziare le prove della nuova portaerei INS Vikrant, conosciuta anche come Indigenous Aircraft Carrier...
BAE Systems ha ottenuto un contratto dalla Finlandia per aggiornare la flotta di veicoli da combattimento della fanteria (IFV)...

Da leggere

Il Regno Unito acquista altri tredici RPAS Protector

È stato firmato un contratto da 195 milioni di...

L’Armée de l’Air et de l’Espace acquista altri nove addestratori Pilatus PC-21

L'Armée de l'Air et de l'Espace ha deciso di...