mercoledì, Agosto 4, 2021

Il nuovo Hawkei australiano pronto alla produzione a pieno ritmo

-

Il nuovo veicolo protetto Hawkei, progettato e costruito per rispondere ai severi requisiti dell’Esercito Australiano, è pronto ad entrare in produzione a pieno regime presso lo stabilimento Thales Protected Vehicles di Bendigo, Victoria. 

Anteprima dell'immagine per la risorsa

Il veicolo ha superato in modo egregio i test balistici e di esplosione completi, soddisfacendo i severi requisiti di protezione della Difesa di Canberra.

L’Hawkei è un miglioramento significativo della capacità terrestre australiana che fornirà mobilità, capacità di sopravvivenza, protezione e comunicazioni superiori in ambienti operativi sempre più letali e complessi.

Anteprima dell'immagine per la risorsa

Nell’ambito del progetto LAND 121 Fase 4, saranno consegnati 1.100 veicoli Hawkei e 1.058 rimorchi associati, con i veicoli di produzione che dovrebbero essere consegnati a partire dalla metà del 2021.

Anteprima dell'immagine per la risorsa

Circa 50 veicoli al mese saranno prodotti dallo stabilimento Thales Protected Vehicles di Bendigo fino alla metà del 2022.

La Difesa prevede di allestire un certo numero di veicoli per la mobilità protetta Hawkei con le RWS( stazioni di armi controllate da remoto) e con sistemi elettro ottici per l’osservazione/sorveglianza e scoperta.

Anteprima dell'immagine per la risorsa

Si prevede che anche il radar CEATAC, progettato e costruito da CEA Technologies a Canberra, potrà essere montato sul veicolo in versione utility e sul rimorchio.

Il Thales Hawkei è un protected mobility vehicle – light (PMV-L) – una tipologia di veicolo trasporto truppe – 4×4 prodotto dalla Thales Australia con il supporto di Boeing Australia, Plasan e PAC Group.

E’ un mezzo di 7 tonnellate di peso con un massimo carico trasportabile/trainabile di 3 tonnellate, dotato di motore di potenza di 200 hp con velocità massima di 115 ed autonomia di 600 km. L’Hawkei è elitrasportabile dal CH-47F a mezzo di gancio baricentrico nonché è aviotrasportabile. Ha una lunghezza di poco meno di 5,8 metri, larghezza di 2,4 metri circa ed altezza di 2,3 metri senza installazioni.

Oltre il conducente, può trasportare un massimo di cinque uomini completamente equipaggiati. E’ dotato di scafo monoscocca a V per attutire gli effetti delle esplosioni di mine e IED (Ordigni Esplosivi Improvvisati). La blindatura è STANAG 4569 Level 1 che può essere elevata con l’aggiunta di elementi in composito forniti da Plasan.

Foto Ministero della Difesa Australia

Ultime notizie

CAE ha annunciato che l'USAF ha recentemente incaricato CAE USA di sviluppare e distribuire simulatori JTC TRS (Joint Terminal...
Raytheon Intelligence & Space, un'azienda di Raytheon Technologies, ha implementato un eJPALS, sistema di avvicinamento ed atterraggio di precisione...
Raytheon Missiles & Defense e l'US Navy hanno completato i test sull'Enterprise Air Surveillance Radar, o EASR, presso la...
La fregata Bayern della Deutsche Marine è partita ieri, 2 agosto, per una lunga missione alla volta dell'Indo-Pacifico di...

Da leggere

Battezzato dalla US Navy il nuovo SSN USS Hyman G. Rickover

Lo scorso 31 luglio a Groton nel Connecticut, il...

Israele vuole acquistare diciotto CH-53K

Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere...