giovedì, Ottobre 21, 2021

Il nuovo sistema missilistico turco entra in produzione, alcuni dettagli

-

La Turchia è pronta a iniziare la produzione a pieno regime del sistema di difesa aerea, prodotto in due versioni a media e bassa quota, “Hisar” sviluppato dalla Aselsan e Roketsan.

Il sistema ha un design modulare che comprende Identification Friend or Foe (IFF), sensori a infrarossi, collegamento dati, lanciatori verticali e missili con sistema di guida terminale IIR (Imaging Infrared).

L’Hisar è in grado di assicurare la protezione di basi militari, porti, strutture di rilevanza strategica e truppe dispiegate sul campo.

HISAR-A

HISAR-A

Il sistema, nella versione -A, è installato sull’ACV-30, costruito dalla turca FNSS, e impiega il radar 3D KALKAN. L’HISAR-A può colpire bersagli aerei,elicotteri, missili da crociera e droni fino a 15 km ad una altitudine di 5 km (16.400 piedi). Sull’ACV-30 trova posto il radar e due lanciatori da due missili ciascuno. Il sistema missilistico può quindi essere dispiegato in autonomia senza unità periferiche.

HISAR-O

HISAR-O

L’HISAR-O invece può colpire fino a 25 km di stanza ed i 15 km (50.000 piedi) di altitudine. Può essere strutturato in più componenti: unità FCS (Fire Control Station), radar, sistemi elettro-ottici, gruppi elettrogeni, unità di collegamento Link 1/11B/16 e più lanciatori.

Made In Tukey

Entrambe le versioni sono 100% indigene e seguono il solco della nuova politica turca di massimizzare la produzione nazionale.

Il Presidente per l’Industria della Difesa turco, il 20 marzo 2019, ha affermato che i test missilistici dell’Hisar-A sono stati completati con successo con un rateo del 100% contro bersagli aerei ad alta quota.

L’ingresso del sistema in produzione è solo questione di poco. L’ Hisar-A e l’Hisar-O dovrebbero entrare in servizio rispettivamente nel 2020 e nel 2021.

Ultime notizie

The Italian Special Forces, for defense purposes in the operational theater, will be equipped with Hero-30 loitering munition produced...
The NATO-Industry Forum is the primary venue for strategic dialogue with industry on NATO capability planning, development and delivery....
La Marine Nationale ha in corso il programma di ammodernamento e di potenziamento delle capacità operative delle fregate classe...
Lo scorso 13 ottobre, il Gen. Mike Minihan Comandante del Air Mobility Command ha approvato la terza certificazione ad...

Da leggere

Taglio della lamiera per la decima FREMM della Marina Militare

Lo scorso 12 ottobre presso il cantiere integrato Fincantieri...

Consegnato all’Argentina il terzo pattugliatore oceanico

Naval Group ha consegnato alla Marina Argentina il terzo...