mercoledì, Luglio 28, 2021

Il Pakistan prossimo ad acquistare 236 semoventi SH-15 da 155mm

-

‎A causa dell’accresciuta tensione che attraversa la linea di confine tra Jammu e Kashmir, il Pakistan ha richiesto alla Cina nuovi sistemi d’artiglieria pesante

‎ L’esercito pakistano ha concluso un accordo con la China Northern Industries Corporation (NORINCO) quest’anno per acquistare nuovi semoventi d’artiglieria SH-15. Il Pakistan vuole procurarsi 236 di questi cannoni d’artiglieria con clausole di trasferimento di tecnologia e prevede di collocarli lungo il confine con l’India.

Immagine correlata

Il 27 giugno 2019 l’Esercito di Islamabad ha siglato con NORINCO un contratto del valore di 512 milioni di dollari per l’acquisto dei sistemi SH-15.‎

‎In virtù di questo contratto, NORINCO ha ricevuto la prima rata di pagamento, circa 20 milioni di dollari, alla fine del mese di novembre di quest’anno.

‎ NORINCO, oltre i sistemi d’artiglieria, fornirà anche le munizioni richieste dall’Esercito Pakistano.

‎ Le prove dei sistemi SH-15 sono state condotte nei pressi di Karachi all’inizio del 2019.‎

Immagine correlata

Il sistema SH-15 utilizza un telaio 6A-6 ruote Shaanxi per il trasporto di un cannone da 155 mm montato sul retro del camion. E’ dotato di cabina blindata per aumentare la protezione dei serventi dal fuoco di armi leggere e dalle schegge. La squadra è composta da 4 o 5 uomini di equipaggio/serventi.

La bocca da fuoco da 155/52mm può tirare sino a 30 km con munizionamento ordinario ed oltre 50 km con munizionamento razzo-assistito.

Questi sistemi d’artiglieria andranno ad aggiungersi al parco di semovente M109, recentemente incrementato con circa 250 M109L acquistati di seconda mano in Italia, tutti da tempo ritirati dal servizio con l’Esercito Italiano.

‎NORINCO ha anche concluso un accordo con la principale unità di produzione della difesa del Pakistan, la Heavy Industries Taxila, per la revisione del carro armato Type 85-IIAP.

‎ Sulla revisione dei carri armati, NORINCO fornisce assistenza alla Heavy Industries Taxila nella revisione del carro armata Type 85-IIAP. La prima fase di revisione è stata completata, mentre per la seconda fase del progetto, NORINCO provvederà alla revisione di 106 carri armati.‎

‎ I carri Type 85-IIAP, oltre essere revisionati, otterranno maggiore potenza di fuoco.

‎L’Esercito Pakistano ha in servizio 268 type 85-IIAP acquistati dalla Cina alla fine del 1990.‎

‎ Il sistema SH-15 utilizza un telaio 6A-6 ruote Shaanxi per il trasporto di un obice da 155 mm montato sul retro del camion. Il camion ha anche due picche collegate all’obice nella parte posteriore per stabilizzare il sistema.‎

Ultime notizie

In Estonia si è tenuta una dimostrazione dal vivo da parte di Rafael Advanced Defense Systems in collaborazione con...
L'azienda sudcoreana LiG Nex1 sta sviluppando un Close In Weapon System (CIWS) dotato di un radar AESA derivato direttamente...
Mentre l'India si appresta a iniziare le prove della nuova portaerei INS Vikrant, conosciuta anche come Indigenous Aircraft Carrier...
BAE Systems ha ottenuto un contratto dalla Finlandia per aggiornare la flotta di veicoli da combattimento della fanteria (IFV)...

Da leggere

Altri sei KAI T-50 all’Indonesia

Korea Aerospace Industries (KAI) ha ottenuto dall'Indonesia un ulteriore...

Nuova tecnologia di Thales per i Dassault Rafale francesi

La Direction Générale de l’Armement (DGA) ha ordinato a Thales...