martedì, Gennaio 31, 2023

Il Regno Unito ordina le altre cinque fregate Type 26

Il Ministero della Difesa britannico ha assegnato un contratto da 4,2 miliardi di sterline a BAE Systems per la produzione delle altre cinque fregate City Class Type 26 per la Royal Navy a Glasgow.

Il contratto sostiene oltre 4.000 posti di lavoro in BAE Systems e nella più ampia catena di fornitura marittima del Regno Unito. 

Garantisce inoltre la costruzione navale presso le strutture di BAE Systems in Scozia negli anni ’30. 

Fino a 1,8 miliardi di sterline del nuovo ordine saranno spesi nella catena di fornitura, di cui 1,2 miliardi di sterline con fornitori del Regno Unito.

La Type 26 è una delle navi da guerra più avanzate al mondo. È progettata per la guerra antisommergibile e la difesa aerea ad alta intensità, ma può adattare rapidamente il suo ruolo per trasportare grandi volumi di aiuti umanitari e ospitare strutture mediche.

Tre navi Type 26 sono già in costruzione a Glasgow, con la prima della classe, HMS Glasgow, sulla buona strada per entrare in acqua entro la fine dell’anno e essere consegnata alla Royal Navy a metà degli anni ’20. È in corso anche la costruzione della HMS Cardiff e della HMS Belfast.

Il programma Type 26 è uno sforzo in tutto il Regno Unito, con più di 120 fornitori del Regno Unito che hanno già ottenuto contratti legati al nuovo lotto di fregate, compresi gli organi di governo a Dunfermline, le turbine a gas a Filton e l’illuminazione a LED marittima in Cumbria.

Quest’anno, 180 nuovi apprendisti si sono aggiunti ai 400 che già lavoravano presso BAE Systems nel programma Type 26. 

L’attività Naval Ships di BAE Systems impiega 4.500 persone in tutto il Regno Unito e sta reclutando altre 400 persone commerciali mentre il programma continua a crescere.

La Società sta investendo circa 15 milioni di sterline in una nuova Applied Shipbuilding Academy a Glasgow per sostenere lo sviluppo dell’intera forza lavoro, dagli apprendisti fino ai dirigenti senior. 

Inoltre, BAE Systems ha richiesto il consenso alla pianificazione per avviare la costruzione di un nuovo capannone per la costruzione navale del valore di oltre 100 milioni di sterline per migliorare notevolmente la produttività sul Clyde per supportare la consegna di queste otto navi e gli ordini futuri.

Australia e Canada hanno selezionato il progetto Type 26, che, insieme al Regno Unito, fornisce un programma previsto di 32 navi nelle tre nazioni. La condivisione delle lezioni di costruzione e transizione in servizio in tutti e tre i programmi andrà a vantaggio di tutte le parti coinvolte in questo sforzo multinazionale.

Fonte ed immagine BAE Systems

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI