Il sistema ADA anti jamming GPS della IAI integrato su caccia F-16 ed UAS dell’Aeronautica Israeliana

0
222

L’innovativo sistema ADA Anti-Jamming del segnale GPS di Israel Aerospace Industries (IAI), progettato per proteggere la navigazione GPS/GNSS dallo jamming, è stato integrato in piattaforme avanzate utilizzate dall‘Aeronautica israeliana (IAF), inclusi i caccia F-16 e vari tipi di UAS.

Il sistema ADA ha dimostrato maturità operativa ed è utilizzato da un certo numero di clienti internazionali su varie piattaforme aeree, terrestri e marine. L’ADA ha dimostrato di fornire immunità contro i jammer GPS, dimostrando più recentemente la sua efficacia nella Operazione “Guardian of the Walls” lo scorso maggio.

All’inizio del 2017, IAI ha vinto la gara d’appalto del Ministero della Difesa israeliano per integrare il sistema ADA in una delle piattaforme aeree avanzate della IAF. IAI ha fornito alla IAF una soluzione completa e all’avanguardia basata su un‘antenna CRPA (Controlled Reception Pattern Antenna) che incorpora capacità tecnologiche uniche. L’integrazione di ADA consente il funzionamento continuo di sistemi avionici che si basano sulla navigazione satellitare quando i jammer GPS od altri meccanismi sono utilizzati per bloccare o interrompere i segnali satellitari.

I moderni sistemi di navigazione, comunicazione e EW dipendono in modo critico dalla disponibilità GNSS per Position, Navigation and Timing (PNT). Quando si verificano interferenze, intenzionali o di altro tipo, può rendere inutilizzabili le applicazioni PNT-dipendenti o degradarne seriamente la funzionalità, rendendo il PNT assicurato un requisito critico ed evidenziando la necessità di una robusta soluzione GNSS Anti-Jamming per consentire il funzionamento continuo in un ambiente bloccato.

Il sistema ADA mantiene un PNT assicurato superando il jamming GPS e assicurando che la piattaforma possa continuare a funzionare con una disponibilità GNSS coerente. ADA utilizza tecniche avanzate di elaborazione del segnale digitale per fornire alti livelli di immunità, anche in scenari multi-jammer gravi e dinamici. ADA fornisce immunità di disturbo multi-banda. Il sistema è operativo, è stato rigorosamente testato e convalidato sia nei test di laboratorio che sul campo, ed è in uso in una vasta gamma di sistemi operativi.

L’architettura modulare ADA supporta Multi-GNSS e GPS M-Code. I sistemi possono essere forniti come ricevitore GNSS immune integrato o come componente aggiuntivo RF indipendente, tramite connessione RF a qualsiasi ricevitore GNSS di 3a parte (GPS, IRNSS, GLONASS, Galileo ad esempio). Ciò consente un’installazione plug-and-play su sistemi GNSS esistenti.

ADA-O,un derivato del sistema ADA, si aggiunge al portafoglio ADA esistente fornendo una soluzione ottimale per piattaforme terrestri o marine che richiedono operazioni all’aperto. ADA-O è compatibile con varie piattaforme, fornendo una soluzione operativa unica, efficace e matura per i sistemi di comunicazione, navigazione e comando e controllo. L’installazione semplice garantisce una rapida integrazione sulle piattaforme degli utenti finali, come APC, cannoni di artiglieria, MCCV e rifugi di comunicazione. ADA-O è adatto anche per l’integrazione su piattaforme marine.

La maggior parte dei sistemi di navigazione, comunicazione e guerra integrati nelle piattaforme moderne dipendono dalla continua disponibilità di satelliti GPS / GNSS. Il portafoglio di prodotti ADA, sviluppato da IAI, è compatibile con un’ampia gamma di sistemi di navigazione satellitare (GNSS). La sua tecnologia all’avanguardia implementa molteplici metodi di mitigazione e algoritmi specializzati di elaborazione del segnale digitale. La versatilità del sistema facilita l’integrazione in numerose piattaforme, tra cui jet da combattimento ed elicotteri, UAS, piattaforme di terra come carri armati e veicoli corazzati per il trasporto di personale, piattaforme marine e munizioni guidate.

Fonte ed immagini Israel Aerospace Industries (IAI)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui