domenica, Luglio 25, 2021

Il sistema missilistico russo S-500 ha completato le prove

-

La TASS riporta la notizia che il nuovo sistema missilistico da difesa d’area a lungo raggio S-500 ha completato le prove ed è, quindi, prossima la consegna ai reparti.

Immagine

E’ stato lo stesso Presidente Vladimir Putin , durante una conferenza con il Ministero della Difesa e le imprese, a dichiarare che il 70% dei Reggimenti Missilistici della Forza Aerospaziale è ormai armato con i sistemi missilistici S-400 e che i nuovi S-500 saranno al più presto consegnati ai reparti in configurazione semplificata. La configurazione completa dovrebbe essere raggiunta entro il 2025.

L’S-500 ” Prometey ” o 55R6M Triumfator-M è un sistema missilistico anti-balistico mobile progettato per ingaggiare missili ipersonici e missili balistici a raggio intermedio, operando fino a 600 km di distanza e 180-200 km di altitudine, o aerei AWACS a 400 km dal punto di lancio. E’ previsto anche il compito antimissile contro i veicoli di rientro nelle atmosfera dei missili balistici intercontinentali. Lo S-500 sarebbe in grado di affrontare bersagli aerei stealth.

Il sistema S-500 sarebbe in grado di agganciare fino a 10 bersagli ipersonici simultaneamente, offrendo una copertura dello spazio aereo a 360 gradi. Grazie alla possibilità di raggiungere i 200 km di altezza, il sistema è accreditato di capacità anti satellite nelle orbite basse.

I sistemi S-500 saranno integrati nella rete missilistica basata su sistemi S-400, S-350 e S-300V e saranno principalmente schierati a difesa dei siti ICBM. Le Forze Aerospaziali Russe stanno pianificando di acquistare cinque complessi S-500 ed i primi saranno integrati nel sistema di difesa aerea di Mosca.

Foto social network

Ultime notizie

Navantia ha varato la quarta delle cinque corvette che sta costruendo nei cantieri navali della Baia di Cadice per...
L'US Army ha selezionato le imprese che prenederanno parte alla fase di allestimento dei prototipi del programma OMFV (Optionally...
Lo scorso mese di giugno la Direzione Generale degli Armamenti (DGA) francese ha ricevuto 2000 fucili d'assalto HK416 per...
Lo scorso 22 luglio la Royal Canadian Air Force ha comunicato che la flotta di elicotteri Leonardo CH-149 Cormorant...

Da leggere

Il Regno Unito acquista altri tredici RPAS Protector

È stato firmato un contratto da 195 milioni di...

Missili Spike LR 2 per l’Ungheria

L'Ungheria ha siglato un accordo in Israele per l'acquisto...