venerdì, Gennaio 27, 2023

Il sistema optronico PASEO XLR di Safran equipaggerà le fregate brasiliane Tamandaré

Il sensore optronico Paseo XLR (eXtra Long Range) di Safran è stato selezionato dal consorzio Aguas Azuis per equipaggiare le quattro fregate Tamandaré destinate alle Marina Brasiliana. Le nuove unità navali da 3.500 tonnellate di dislocamento saranno consegnate a partire dal 2026 ed ognuna avrà in dotazione due sistemi PASEO XLR.

Paseo XLR incorpora i moduli dei sistemi optronici aerei Euroflir, in particolare i suoi sensori ad alta definizione associati al suo visore multispettrale, consentendo così l’identificazione delle minacce a livello dell’orizzonte. Inoltre, Paseo XLR è in grado di rilevare piccole imbarcazioni difficili da identificare dai radar tradizionali perché vicine alla superficie e spesso costruite con materiali compositi insensibili alle onde radar. Pertanto, il Paseo XLR è un sistema particolarmente utile in un contesto asimmetrico in cui le principali unità devono operare nelle vicinanze della costa e possono essere circondate da piccole imbarcazioni di cui non si conoscono le intenzioni.

Questo visore a lunghissimo raggio offrirà alla Marina Brasiliana maggiori capacità di intervento aumentando la bolla di sicurezza attorno alle sue navi. Paseo XLR parteciperà all’autoprotezione delle fregate classe Tamandarè, rilevando e identificando le minacce – anche in condizioni di mare grosso, ad alta velocità e in condizioni di visibilità degradata. Di Giorno e di notte, Paseo XLR sarà anche in grado di guidare l’artiglieria principale verso i bersagli ostili.

I primi due Paseo XLR saranno consegnati in Brasile al consorzio Aguas Azuis all’inizio del 2023. Safran Electronics & Defense Brazil, una sussidiaria di Safran Electronics & Defense, fornirà assistenza ai clienti comprese attività di assistenza, parti di ricambio e riparazioni ai sensori Paseo XLR.

Fonte e foto Safran

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI