Il sistema VSHORAD russo Gibka-S pronto per la produzione di serie anche per l’esportazione

0
335

Il Gibka-S, il primo sistema russo di difesa aerea a corto raggio (VSHORAD) è ormai pronto per la produzione di serie anche per l’esportazione, avendo superato con successo le prove del Ministero della Difesa di Mosca nel 2019 e nel 2020.

Il sistema VSHORAD Gibka-S fa ricorso a missili prodotti in serie per i MANPADS, come i missili portatili a ricerca di calore Igla-S e Verba.

Il sistema Gibka-S Very Short-Range Air Defense (VSHORAD) è equipaggiato con quattro missili superficie-aria Igla, Igla-S o Verba e trasporta altri quattro missili pronti per la ricarica.

Il Gibka-S può contrastare con successo aerei, elicotteri, droni, missili da crociera e armi ad alta precisione che volano a quote basse ed estremamente basse , in qualsiasi momento della giornata e con visibilità limitata. 

Il sistema Gibka-S è installato su un veicolo 9А332 derivato dal blindato Tigr-M 4×4 ed è in grado di ingaggiare bersagli nel raggio di 6 km che volano ad un’altezza massima superiore i 3500 metri.

Durante le prove presso il poligono di prova di Kapustin Yar nel sud della Russia eseguite alla fine del 2019, Gibka-S ha dimostrato la sua efficacia contro bersagli aerei mentre si muoveva a una velocità massima di 30 km/h.

La scoperta e tracciamento dei bersagli è affidata ad un apposito veicolo 9A332 con equipaggio di tre uomini, dotato di radar che funge anche da posto comando.

Gibka-S è il primo sistema SHORAD/VSHORAD montato su veicolo prodotto in Russia.

Fonte TASS

Foto Machine-Building Design Bureau (KBM)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui