giovedì, Ottobre 21, 2021

Il T-345A completa l’Initial Certification

-

Il 18 settembre scorso l’Autorità Nazionale per l’Aeronavigabilità Militare ha rilasciato il Certificato di Qualificazione per il velivolo addestratore T-345A.

Immagine

Tale certificato consente di completare la fase del Programma denominata Initial Certification (IC) e potrà essere ora avviata la procedura di collaudo per la consegna dei primi velivoli alla Forza Armata.  Il T-345A è il primo aeromobile ad ala fissa che viene certificato ai sensi del più avanzato standard internazionale di aeronavigabilità.

Il significativo traguardo certificativo raggiunto è frutto di cinque anni di intenso lavoro da parte della Ditta e dell’Autorità, unitamente al preziosissimo e indispensabile supporto fornito dal Reparto Sperimentale Volo (RSV) dell’Aeronautica Militare.

Immagine

Il velivolo T-345A è sviluppato e prodotto dalla ditta Leonardo e destinato all’Aeronautica Militare, quale variante del progetto industriale M345 High Efficiency Trainer(HET).  Progettato per soddisfare i requisiti di addestramento basico e basico-avanzato, potrà integrare l’addestratore avanzato T-346A e far parte, potenzialmente, del progetto International Flight Training School (IFTS).  Il T-345A, grazie all’avionica avanzata e al sistema di addestramento integrato, consentirà all’Aeronautica Militare di ottenere un significativo miglioramento dell’efficacia addestrativa e una maggiore efficienza dei velivoli. La riduzione dei costi di esercizio sarà determinata dall’elevata vita a fatica delle parti prevista dal design e dal basso livello di manutenzione richiesto.

Immagine

La collaborazione tra la DAAA e Leonardo Divisione Velivoli rappresenta un esempio virtuoso di lavoro efficace e sinergico tra l’A.D. e l’Industria.

La DAAA acquisisce i Sistemi di Difesa Aerospaziale a favore delle Forze Armate e dei Corpi dello Stato, e fornisce servizi alle Autorità Militari straniere, nell’ambito della cooperazione internazionale e NATO.  Inoltre, acquisisce e gestisce combustibili avio, lubrificanti e relative reti di distribuzione e stoccaggio per la Difesa. La DAAA garantisce, infine, l’aeronavigabilità e le prestazioni operative dei Sistemi Aerospaziali (dall’immissione in servizio alla dismissione) ed emana la Normativa Aeronautica.

Fonte Comunicato Ministero della Difesa SGD-DNA

Foto Aeronautica Militare

Ultime notizie

La Marine Nationale ha in corso il programma di ammodernamento e di potenziamento delle capacità operative delle fregate classe...
Lo scorso 13 ottobre, il Gen. Mike Minihan Comandante del Air Mobility Command ha approvato la terza certificazione ad...
Giovedì 21 ottobre 2021, il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, e l’Amministratore Delegato di Difesa Servizi S.p.A., Avv. Fausto...
Centro Veterani Difesa, Pucciarelli: modello di professionalità, innovazione e competenza.“Nella mia visita odierna al Centro Veterani della Difesa (CVD),...

Da leggere

Nuovo pattugliatore d’altura P.04 “Osum” per la Guardia di Finanza

Presso il Cantiere Navale Vittoria di Adria è stato...