venerdì, Luglio 30, 2021

Il T129 turco arriva in Azerbaigian

-

L’Esercito turco ha dispiegato nella Repubblica dell’Azerbaigian un elicottero d’attacco T129 Atak.

Operazioni di scarico del T129 dall’A400M

L’elicottero è stato trasportato nel compartimento di carico di un Airbus A400M ed entrambi i mezzi prenderanno parte da una esercitazione su larga scala dalla base aerea di Nakhchivan.

L’esercitazione prevede l’impiego congiunto di mezzi aerei e terrestri con unità di artiglieria, mortai e sistemi di difesa aerea per entrambi i paesi coinvolti.

L’Azerbaigian è al centro di una profonda crisi con l’Armenia che non più di due settimane fa ha colpito le posizioni azere provocando la morte di 20 militari tra cui un generale ed un colonnello. Altri quattro sono stati feriti.

Il T129 Atak è stato sviluppato dai turchi sulla base all’AW129 Mangusta.

Immagini: Ministero della Difesa della Repubblica dell’Azerbaigian

Ultime notizie

Lo scorso 27 luglio, a Kiel in Germania, Thyssenkrupp Marine Systems ha provveduto a consegnare ufficialmente alla Marina Israeliana...
La Marina Militare di Taiwan ha ricevuto la prima corvetta classe Tuo Chiang, la ROCS Ta Chiang (PGG-619).In realtà...
Gli Alpini del 4° Reggimento paracadutisti "Ranger" hanno effettuato una campagna di lanci sull'Altopiano di Siusi davanti a centinaia...
Raytheon Intelligence & Space, un'azienda di Raytheon Technologies, si è aggiudicata un contratto del valore di 8,8 milioni di...

Da leggere

Nuove navi per prove ed esperienze per la Bundeswehr

L'Ufficio federale per le apparecchiature, la tecnologia dell'informazione e...

HENSOLDT vince il contratto per la sorveglianza dello spazio aereo tedesco

Hensoldt, fornitore di soluzioni di sensori, fornirà nuovi radar...