fbpx

Impianti di acqua dolce di Hatenboer-Water a bordo delle nuove fregate ASW belghe-olandesi

Damen Naval ha comunicato che collaborerà con Hatenboer-Water su tutti i sistemi di acqua dolce installati a bordo delle quattro fregate da guerra antisommergibile (ASWF) che Damen Naval sta costruendo per i Paesi Bassi e il Belgio.

Con questo contratto, Damen Naval ha trovato ancora una volta un fornitore olandese per il prestigioso progetto ASWF.

Damen Naval ha firmato il contratto per la progettazione e la costruzione dell’ASWF nel giugno 2023. Le fregate saranno impiegabili per molteplici compiti, anche se l’accento sarà posto sulla guerra antisommergibile. Saranno le sostituti delle attuali fregate multiuso di classe Karel Doorman. Con la fine della vita di queste navi in ​​vista, i Paesi Bassi e il Belgio hanno deciso un programma di sostituzione congiunta. A tal fine saranno costruite due fregate per la Marina Reale dei Paesi Bassi e due per la Marina Reale Belga.

Ad Hatenboer-Water è stata affidata la fornitura di 8 stazioni complete di riempimento bottiglie, comprendenti stazioni di riempimento bottiglie montate a parete, Mini RO MRS225 con serbatoio di espansione e filtri consumabili sia per BFS che per MRS225.

Hatenboer-Water, con sede a Schiedam, fornisce sistemi di approvvigionamento idrico alle navi di tutto il mondo dal 1906 e ha introdotto il concetto di “acqua sicura a bordo”, combinando l’installazione del trattamento e della distribuzione dell’acqua con l’assistenza globale per la gestione e la manutenzione. L’azienda fornisce anche i sistemi idrici per le fregate F126 che Damen Naval sta costruendo per la Marina Tedesca. 

La consegna della prima nave è prevista da Damen Naval nel 2028.

Fonte Hatenboer-Water

Immagine @Damen Naval

Articolo precedente

Partnership navale tra HD Hyundai Heavy Industries e GE Aerospace

Prossimo articolo

Defenture GRF 4×4 per lo Jagdkommando austriaco

Ultime notizie