martedì, Gennaio 25, 2022

In Afghanistan perso un Heron tedesco

-

Nei giorni scorsi il contingente tedesco in Afghanistan ha registrato un’ennesima perdita della linea di uav Heron TP.

La perdita del velivolo a pilotaggio remoto sarebbe avvenuta ad d est di Mazar-e-Scharif, secondo quanto comunicato dal Comando Operativo della Bundeswehr.

IAI Eitan Heron TP 220 ILA 2016.jpg

La causa dell’incidente è da attribuirsi, probabilmente, ad incidente tecnico e non si sono registrate perdite tra civili e militari perché il velivolo sarebbe caduto in un’area disabitata a seguito di un tentativo di atterraggio d’emergenza.

Il team di recupero, prontamente inviato sul luogo del incidente, avrebbe riscontrato che il velivolo sarebbe totalmente perso; probabilmente, il recupero è stato possibile solo per parte del sistema avionico o carico utile trasportato.

Il velivolo Heron era reduce da una missione di ricognizione.

Questo è il quarto Heron perso a partire dal 2010 in Afghanistan dalla Bundeswehr. Peraltro, i velivoli non sono di proprietà tedesca ma sono stati presi in leasing in tre esemplari e le missioni di ricognizione sono gestite da Airbus che è il socio europeo dell’israeliana IAI.

Ultime notizie

L'Army Air Corps del British Army sta ricevendo i nuovi elicotteri da combattimento Boeing AH-64E Apache, nella versione più...
Il 12 gennaio 2022, il 23rd Wing ha ricevuto due velivoli AT-6E Wolverine presso la Moody Air Force Base,...
Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha aggiudicato a Northrop Grumman un addendum del valore di circa 24...
Due satelliti del Geosynchronous Space Situational Awareness Program (GSSAP) della Northrop Grumman Corporation sono stati lanciati con successo in...

Da leggere

La Protector RS4 di Kongsberg per i Boxer 8×8 tedeschi

Nel dicembre 2021, Kongsberg Defence & Aerospace (KONGSBERG) e...

C-17 del Regno Unito all’Ucraina con missili anti-carro evitando la Germania

Il Governo di Sua Maestà sta inviando in Ucraina...