fbpx

In Canada entra in servizio il primo CE-145C Vigilance

In Canada in occasione dello svolgimento della Giornata nazionale dell’aviazione svoltasi lo scorso 24 febbraio, il primo dei tre velivoli Beechcraft King Air 350ER è arrivato all’8 Wing di base a Trenton nello Stato dell’Ontario. Questi velivoli, denominati in Canada come CE-145C Vigilance, conferiranno alle Forze Armate di Ottawa una nuova capacità di intelligence, sorveglianza e ricognizione (ISR) aviotrasportata.

Il Beechcraft King Air 350ER è stato selezionato nel 2018 nell’ambito del programma MAISR (Manned Aircraft Intelligence Surveillance & Reconaissance) ma solo nel aprile del 2019 è stato firmato il relativo contratto con le autorità statunitense e con L3Harris Technologies che è la capo commessa. Il programma ha conosciuto ritardi anche a causa della decisione del Governo di Ottawa relativa all’assegnazione del contratto di supporto tecnico e logistico delle nuove macchine.

I CE-145C Vigilance sono equipaggiati con sensori e dispositivi atti ad intercettare cellulari ed altre trasmissioni elettroniche nonché con sistemi elettro-ottici di sorveglianza per le missioni ISR che permetteranno di monitorare il movimento di individui e dei veicoli a terra.

I sistemi di missione

A bordo è stata installata la “palla” optronica/infrarossi L-3 Wescam’s MX-15D (EO/IR), il sistema di allerta missilistico e laser Northrop Grumman’s AN/AAR-47B(V)2 ed il sistema di contromisure BAE Systems/Extant Aerospace AN/ALE-47. Altri equipaggiamenti includono il L-3 Communications Systems – West’s Vortex transceiver, il Raytheon’s AN/APX-119 IFF transponder, il Rockwell Collins AN/ARC-210 transceiver, il modulo di comunicazioni protette KGV-135A, il sistema crittografico KIV-77 ed il NE KG-250X.

Pertanto, i Vigilance sono dotati di un sofisticato sistema di gestione delle missione e collegamenti dati di comunicazione e gli aggiornamenti offrono maggiori indicazioni e avvisi sulle minacce, nonché il continuo rilevamento e la posizione degli obiettivi ad alta precisione.

Le forze speciali canadesi hanno maturato una notevole esperienza con aerei simili in Afghanistan per rintracciare e colpire talebani e terroristi.

La “comunità” che gestirà i Vigilance

Le capacità dei nuovi Vigilance saranno gestite dai piloti della Royal Canadian Air Force (RCAF), dagli operatori di sensori elettronici aviotrasportati e dagli operatori CANSOFCOM (il Comando delle Forze Speciali Canadesi).
Un iniziale contratto di supporto per forniture di parti di rispetto e di supporto tecnico (ISS) è stato assegnato nel aprile 2021 al Team CERTAS, formato da General Dynamics Mission Systems-Canada di Ottawa e da Voyageur Aviation Corporation di North Bay, entrambe nel Ontario.

L’infrastruttura esistente presso l’8 Wing di Trenton è stata modificata per accogliere la nuova flotta di vigilanza CE-145C. A tal fine, nel febbraio 2021 è stato aggiudicato un contratto per modificare un hangar preesistente presso l’8 Wing di Trenton, la cui attività di costruzione è stata completata all’inizio del 2023.

Foto @CANSOFCOM

Latest from Blog

Ultime notizie