fbpx

In Corea del Sud il KF-21 ha eseguito il volo inaugurale

Il caccia bombardiere KF-21 prodotto dalle industrie sud coreane coordinate dalle Agenzie ed Istituti di Sviluppo e Ricerca del Ministero della Difesa di Seul ha eseguito con successo il volo inaugurale. Il velivolo ha completato il volo, rientrando alla base senza problemi.

Il velivolo è stato co-finanziato dall’Indonesia con una quota del 20% che ha coperto la fase di ricerca e sviluppo.

Oltre il prototipo che ha compiuto il primo volo sono in fase di realizzazione altri cinque velivoli che serviranno ad eseguire le prove in aria ed a terra insieme alle cellule per le prove di fatica e per lo studio delle soluzioni aerodinamiche.

Oltre KAI che realizza il velivolo, nel programma sono impegnate Hanwha Systems che si occupa del nuovo radar a scansione elettronica (AESA) ad alte prestazioni nonché del IRST per la scoperta ed inseguimento passivo dei bersagli e dell’EO TG per la guida del munizionamento di precisione contro obiettivi a terra.

Anche LIG Nex1 è parte del programma fornendo il sistema EW ed il jammer.

L’armamento aria-aeia sarà fornito da MBDA con il Meteor e da Dhiel con il missile a ricerca di calore IRIS-T.

Foto via social network

Articolo precedente

Completata con successo una serie di voli del XQ-58A Valkyrie nel programma Skyborg

Prossimo articolo

SINKEX a Rim of the Pacific, affondata la fregata USS Rodney Davis

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie