fbpx
IONIAN SEA (Feb. 21, 2022) Standing NATO Maritime Group 2 ships and submarines sail in formation in the Ionian Sea off the coast of Sicily, Feb. 21, 2022, during Exercise Dynamic Manta 22 (DYMA 22). DYMA22 is a NATO Maritime Command (MARCOM) exercise designed to sharpen the anti-submarine and anti-surface warfare skills of the participating units. It will be conducted from Feb. 21 to March 4 and includes ships, submarines, maritime patrol aircraft and personnel from nine Allied nations. (U.S. Navy photo courtesy of the French navy by OR-8 Stephane Dzioba)

In corso l’esercitazione complessa NATO Dynamic Manta

L’esercitazione NATO Dynamic Manta (DYMA22) è iniziata al largo delle coste siciliane il 21 febbraio. Navi, sottomarini, nonché aerei e personale di nove nazioni alleate si sono incontrati nel Mar Mediterraneo centrale per la guerra antisommergibile (ASW) ed addestramento alla guerra di superficie.

IONIAN SEA (Feb. 21, 2022) Standing NATO Maritime Group 2 ships and submarines sail in formation in the Ionian Sea off the coast of Sicily, Feb. 21, 2022, during Exercise Dynamic Manta 22 (DYMA 22). DYMA22 is a NATO Maritime Command (MARCOM) exercise designed to sharpen the anti-submarine and anti-surface warfare skills of the participating units. It will be conducted from Feb. 21 to March 4 and includes ships, submarines, maritime patrol aircraft and personnel from nine Allied nations. (U.S. Navy photo courtesy of the French navy by OR-8 Stephane Dzioba)

Dynamic Manta è un’esercitazione NATO pianificata che si svolge ogni anno in Italia.

L’obiettivo di Dynamic Manta è fornire a tutti i partecipanti un addestramento di guerra complesso e stimolante per migliorare la loro interoperabilità e competenza nelle discipline anti-sottomarino e contro la guerra di superficie, mantenendo l’attenzione sulla sicurezza.

La potenza marittima della NATO risiede nella capacità delle forze permanenti di unirsi rapidamente con grande prontezza e grande capacità alle forze nazionali per fornire effetti quando e dove necessario“, ha affermato il Contrammiraglio Stephen Mack, comandante dei sottomarini della NATO. “Esercitazioni come questa, insieme all’addestramento regolare tra le unità della marina alleata e le nostre forze navali permanenti multinazionali, sono un moltiplicatore di forza che fornisce una forza addestrata collettivamente e interoperabile, pronta a lavorare insieme come parte marittima del VJTF [Very High Joint Readiness Task Forza]”.

Questa esercitazione è una dimostrazione visibile della capacità dell’Alleanza di cooperare e integrarsi efficacemente“, ha affermato Mack. “L’unità dell’Alleanza, la solidarietà e la coesione sono il fulcro della NATO“.

In qualità di nazione ospitante, l‘Italia fornisce supporto nei porti di Catania, Augusta e Siracusa, base elicotteristica navale di CataniaFontanarossa, Stazione Aerea Navale (NAS) di Sigonella, Base Aerea di Trapani nonché supporto logistico (operazioni di rifornimento, assistenza medica e sistemazione del personale) dalla base navale di Augusta.

Sottomarini provenienti da Francia, Grecia e Italia si sono uniti alle navi di superficie provenienti da Canada, Francia, Grecia, Italia, Spagna, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti per l’esercitazione. Gli aerei da pattugliamento marittimo provenienti da Canada, Francia, Germania, Grecia, Italia, Regno Unito e Stati Uniti supportano l’ambiente simulato e multi-minaccia durante l’esercitazione.

Ogni nave di superficie avrà l’opportunità di condurre una serie di operazioni di guerra sottomarina. I sottomarini si alterneranno a cacciare ed essere cacciati, coordinando strettamente i loro sforzi con i partecipanti aerei e di superficie.

Dynamic Manta è una delle due principali esercitazioni di guerra antisommergibile guidate ogni anno dal Comando marittimo della NATO.

Fonte NATO Allied Maritime Command

Articolo precedente

I 13 soldati ucraini su Snake Island non si sono arresi alla Marina russa: “andate a f******”

Prossimo articolo

La Serbia ordina due Airbus C295

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie