In Germania dopo l’Euro Hawk fallisce anche il Triton MQ-4C

0
211

Il Ministero della Difesa tedesco, dopo il fallimento dell’Euro Hawk, ha cancellato il programma relativo l’acquisizione di 4 Triton MQ-4C.

L’incredibile situazione sarebbe stata determinata dal timore di costi di acquisizione crescenti rispetto il budget stanziato nonché per i tempi di consegna, previsti non prima del 2025.

L’autorizzazione all’acquisto dei Northrop GrummanTriton MQ-4C era stata approvata dagli Stati Uniti nel 2018 e scadeva a dicembre 2019. Allo spirare della scadenza, la Germania non ha formalizzato l’acquisto, facendo quindi decadere l’offerta statunitense.

Euro Hawk ad ILA 2012

I Triton MQ-4C avrebbero dovuto essere dotati di suite per missioni di intelligence, ricognizione e sorveglianza (ISR) ad alta quota ed a lunghissimo raggio. Il costo stimato era pari a 2,4 mld di Euro e sono sorte perplessità e preoccupazioni per il finanziamento della somma nonché per i probabili costi aggiuntivi non previsti al momento del lancio del programma. I Triton MQ-4C appartengono alla categoria HALE o High Altitude Long Endurance

Pare che l’interesse tedesco sia concentrato ora su un velivolo con equipaggio; il candidato sarebbe il Bombardier Global 6000 che dovrebbe ricevere la medesima suite (in parte di costruzione tedesca) che era destinata in origine ai Triton MQ-4C. Pertanto, sarebbe stato deciso l’acquisto di tre Global 6000 che avranno nel SIGINT la missione principale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui