fbpx

In orbita il nuovo satellite giapponese IGS-Optical 8 da ricognizione

Mitsubishi Heavy Industries (MHI) Ltd. ha confermato di aver eseguito con successo il lancio del razzo vettore H-IIA n. 48 (H-IIA・F48) che trasportava il satellite IGS-Optical 8.

Il lancio è stato eseguito dal centro spaziale di Tanegashima il 12 gennaio 2024 ed il satellite è ora gestito dal Cabinet Satellite Information Center del Giappone per esigenze militari e di protezione civile.

MHI ha confermato che il razzo ha volato come previsto e con successo è avvenuta la separazione dal IGS-Optical n. 8.

Il satellite da ricognizione ottica IGS-Optical 8 (Information Gathering Satellite) catturerà immagini da un’orbita eliosincrona (SSO) circolare, ad un’altitudine di circa 500 chilometri dalla Terra.

Il nuovo satellite ottico da ricognizione è destinato primariamente a monitorare le attività militari della Corea del Nord che ha effettuato una serie di lanci di satelliti da ricognizione e di missili balistici tra la fine del 2023 e gli inizi del 2024.

Fonte e foto @Mitsubishi Heavy Industries Ltd.

Ultime notizie