domenica, Dicembre 4, 2022

In Portogallo Embraer e GMV firmano un protocollo d’intesa per lo sviluppo tecnologico

In Portogallo Embraer e GMV hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) per una cooperazione nel campo dello sviluppo e dell’integrazione di sistemi per prodotti e servizi di difesa, principalmente per quanto riguarda il programma aeronautico A-29 Super Tucano.

Il MoU include anche un potenziale processo congiunto di ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione, con l’intenzione di estendere e aumentare le relazioni commerciali a lungo termine tra le aziende durante le fasi di ideazione, progettazione, sviluppo, produzione e supporto.

Nuove attività, sviluppo e integrazione di sistemi di navigazione, sviluppo di Integrated Modular Avionics (IMA) e sviluppo di software sono inoltre in discussione tra le due società, che intendono scambiare e divulgare determinate informazioni riguardanti le loro esperienze, capacità, prodotti, sistemi, e servizi. Nell’area specifica della R&S focalizzata su IMA, la relazione è in corso da oltre 15 anni, includendo progetti nell’ambito del quadro di ricerca dell’Unione Europea.

Embraer ha un impegno strategico a lungo termine con il Portogallo nello sviluppo del suo ecosistema aerospaziale e della difesa. Rimane il Paese in cui l’azienda continua il suo investimento di capacità industriale più significativo al di fuori del Brasile.

L’esempio più recente è stato un investimento di 74 milioni di euro in OGMA SA, che ha consentito all’azienda di ottenere la certificazione per la manutenzione dei motori GTF di Pratt & Whitney utilizzati dalla nuova generazione di aeromobili commerciali. Questo accordo creerà 300 posti di lavoro e potrebbe triplicare il fatturato annuo di OGMA a 600 milioni di euro.

Riflette anche l’interesse di Embraer ad ampliare l’ambito delle sue attività in Portogallo, aggiungendo così valore all’economia del Paese. In linea con questa strategia, all’inizio dell’anno sono state messe in atto diverse iniziative, inclusa la firma di un memorandum d’intesa con idD Portugal Defence ed ETI per la cooperazione nello sviluppo tecnologico nelle rispettive aree di competenza.

Con i progetti in fase di sviluppo, Embraer lavorerà con i suoi partner per affrontare le priorità strategiche del Portogallo nella difesa, compresa la formazione avanzata, lo sviluppo di tecnologie a duplice uso e la trasformazione della digitalizzazione.

Fonte e foto Embraer

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI