fbpx

In Svezia provata con successo la nuova versione del Battle Management System

Durante l’anno di addestramento di base 2021/2022, i soldati delle due compagnie di Skövde sono stati i primi a utilizzare le prime versioni del sistema LSS. I reparti in questione hanno sottoposto a prove parti del sistema, come la qualità vocale e la portata della radio in condizioni diverse, nonché le funzioni e la stabilità dell’immagine della posizione, ed hanno provveduto a segnalare carenze e suggerimenti per il miglioramento del detto sistema.

Le carenze più evidenti per i soldati sono state riscontrate nella connessione vocale; tale problematica unita alle osservazioni in altre aree hanno portato il sistema a non raggiungere un livello approvato nella sua funzionalità.

Pertanto, l’Agenzia degli appalti (FMV) del Ministero della Difesa Svedese, al fine di risolvere le criticità emerse in sede di prove, ha riunito un team di specialisti prima dell’estate del 2022, chiamato Tiger Team BMS. Detti specialisti hanno lavorato intensamente per indagare e correggere le carenze eseguendo prove in un ambiente di laboratorio e presso l’area addestrativa P4 di Skövde.

Nel corso del successivo autunno del 2022, FMV ha condotto una settimana di prove a Skövde, dove il personale di FMV e delle Forze Armate svedesi ha provato le nuove configurazioni del sistema. I test hanno mostrato un netto miglioramento del sistema di supporto al comando ed hanno fornito una buona base per la prossima versione del Battle Management System. I partecipanti alle prove hanno anche testimoniato che il Radiosystem 570 e l’immagine situazionale hanno funzionato bene e che le rende sia più veloci che impiegabili in combattimento.

I risultati del lavoro del team Tiger, le settimane di prove ed il contributo dei partecipanti hanno portato ad elaborare una nuova versione di BMS. Il sistema è attualmente in fase di verifica, che comprende anche la prova sul campo appena effettuata dai militari nell’area addestrativa P4 di Skövde.

Il lavoro del Tiger Team si concluderà nel corso della corrente primavera con il rilascio e la consegna alle Forze Armate svedesi della nuova versione del Battle Management System, la BMS 3.1.2. 

Fonte e foto @Försvarets materielverk (FMV)

Articolo precedente

Nel Regno Unito è iniziata la produzione dei Boxer MIV per il British Army

Prossimo articolo

Militari ucraini completano l’addestramento nel Regno Unito

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie