venerdì, Giugno 25, 2021

Inaugurato il Centro Comunicazioni Radio Strategiche (Ce.Co.R.S.) alla presenza del Comandante delle Forze Operative Terrestri di Supporto

-

Si è svolta, nell’area logistico-addestrativa “Pian del Termine” di Civitavecchia, alla presenza del Comandante delle Forze Operative Terrestri di Supporto, Generale di Corpo d’Armata Giuseppenicola Tota e del Comandante delle Trasmissioni, Generale di Brigata Stefano Francesconi, la cerimonia di inaugurazione del Centro Comunicazioni Radio Strategiche (Ce.Co.R.S.), fulcro della capacità di collegamento radio a lunga distanza dell’Esercito Italiano.

Visita alla sala apparati del Ce.Co.R.S.

Il Centro, avviato su indicazione del VI Reparto dello Stato Maggiore dell’Esercito e che vede l’11° reggimento trasmissioni quale Coordinating Authority, è stato realizzato nell’ambito di un programma finalizzato alla realizzazione di collegamenti radio con le principali aree di operazione fuori dal territorio nazionale e alla creazione di un sistema di back-up ai collegamenti satellitari. Ad oggi, presso il Ce.Co.R.S. sono operanti e costantemente monitorati i collegamenti radio, realizzati con l’impiego di stazioni radio della famiglia CNR-2000 e gestiti tramite concentratore IP-COMMS, con i contingenti dispiegati in Libia, Libano, Kosovo, Afghanistan e Iraq.

Visita alla sala supervisione del Ce.Co.R.S

I servizi implementati su tali collegamenti sono resi disponibili presso il Centro Sistemi C4 principale di Palazzo Esercito, al fine di estenderli prossimamente a favore della Sala Operativa del Comando Forze Operative Terrestri e Comando Operativo Esercito.

A latere della gestione dei collegamenti, presso il Centro vengono inoltre svolte numerose attività volte a individuare soluzioni indirizzate all’introduzione di nuovi servizi e al miglioramento di quelli già implementati. In tale ottica, sono state condotte esercitazioni e attività sperimentali che hanno coinvolto, oltre agli operatori del reggimento, altri Reparti dell’Esercito e personale dell’Industria, con la quale è attivo un intenso rapporto di collaborazione.

Briefing illustrativo sul Ce.Co.R.S.

Il Centro viene altresì utilizzato quale hub per prove di collegamento in occasione di sperimentazioni e test da parte del Comando Trasmissioni.

Il Generale Tota, nell’esprimere la massima soddisfazione per quanto realizzato e per gli obiettivi raggiunti, ha rimarcato la professionalità e la passione con cui le donne e gli uomini dell’Arma delle Trasmissioni operano costantemente al servizio della Forza Armata e del Paese.

Fonte e foto comunicato Esercito Italiano http://www.esercito.difesa.it/comunicazione/Pagine/capacita-radio-HF_200901.aspx

Ultime notizie

L'Aeronautica Militare indiana ritirerà dal servizio nei prossimi tre anni i vetusti MiG-21.I 112 Bison verranno progressivamente sostituiti da...
Rafael Advanced Defense Systems ha annunciato che il suo sistema di protezione attiva Trophy Active Protection System (APS) per...
L'iter per l'acquisto di cinque velivoli da pattugliamento marittimo P-8 Poseidon per le Forze Armate tedesche sta proseguendo.Dopo l'autorizzazione...
ARTEC GmbH, per conto di Krauss-Maffei Wegmann e Rheinmetall, ha consegnato l'ultimo Gepanzertes Transport-Kraftfahrzeug (GTK) Boxer al Bundeswehr.Questa consegna...

Da leggere

Radar portatili israeliani WatchGuard per il Bundeswehr

L'Esercito tedesco ha ordinato 69 radar tattici portatili WatchGuard...

Proiettili Excalibur 155mm per l’Esercito spagnolo

Raytheon ha ricevuto un contratto da 9,14 milioni di...