lunedì, Ottobre 18, 2021

Incidente per un C-130 dell’Aeronautica delle Filippine

-

Un C-130H dell’Aeronautica Militare filippina ha preso fuoco dopo essere uscito di pista in atterraggio presso l’aeroporto di Jolo.

A bordo del velivolo erano presenti otto membri dell’equipaggio e ottantaquatratto passeggeri.

Il cargo militare era decollato dall’aeroporto di Cagayan de Oro.

Secondo le prime informazioni, l’Hercules è precipitato dopo aver mancato l’avvicinamento alla pista di Jolo mentre cercava di riattaccare.

Nell’incidente sono periti diciassette persone.

I militari a bordo erano in corso di trasferimento nella zona per combattere l’estremismo del gruppo di Abu Sayyaf.

Il velivolo coinvolto nell’incidente aveva affettato il primo volo nel 1988 con matricola 5125 in precedenza posseduto dall’U.S. Air Force e consegnato alle Filippine quest’anno.

Ultime notizie

Il Generale e politico statunitense Colin Luther Powell, 65° Segretario di Stato degli Stati Uniti e 12° Capo di...
La scorsa domenica il Presidente Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che la Turchia ha ricevuto dagli Stati Uniti una...
La prima coppia di cacciabombardieri Eurofighter Typhoon allestiti in Italia da Leonardo per conto del emirato del Kuwait ha...
La flotta di AH-1 Firewatch "Cobra" dell'U.S Forest Service è stata pensionata a causa dell'aumento esponenziale dei costi di...

Da leggere

Saab ha inaugurato un nuovo impianto industriale negli Stati Uniti per il programma T-7A Red Hawk

Saab ha annunciato l'inaugurazione della sua nuova struttura industriale...

La sfida sottomarina per le infrastrutture digitali nel Mediterraneo

VENERDÌ 15 OTTOBRE, ORE 16.00 PALAZZO MARINA, LUNGOTEVERE DELLE...