L’India testa con successo il BrahMos a gittata aumentata

0
180

Il missile da crociera supersonico BrahMos, con un maggiore contenuto indigeno e prestazioni migliorate, è stato lanciato con successo da Integrated Test Range, Chandipur al largo della costa di Odisha alle 10:30 il 20 gennaio 2022.

Il lancio è stato condotto da Brahmos Aerospace in stretto coordinamento con il squadre dell’Organizzazione per la ricerca e lo sviluppo della difesa (DRDO). Il missile ha seguito la traiettoria prevista raggiungendo tutti gli obiettivi della missione.

Il test di volo è una pietra miliare nella via da seguire per il programma BrahMos. Il missile altamente manovrabile ha navigato a velocità supersonica per la sua portata massima e tutti gli obiettivi della missione sono stati raggiunti. Il missile era dotato delle tecnologie indigene avanzate e seguiva una traiettoria ottimale modificata per una maggiore efficienza e prestazioni migliorate. 

Il missile con il sistema di controllo modificato è stato messo a punto per ottenere una capacità potenziata. Questo test di volo è stato monitorato da tutti i sensori della strumentazione di gamma, inclusi telemetria, radar e sistemi di tracciamento elettro-ottico schierati lungo la costa orientale e le navi a valle.

Le squadre di DRDO e NPOM, Russia hanno partecipato al test. BrahMos Aerospace, la joint venture tra DRDO e NPOM, Russia, ha continuamente aggiornato il potente e altamente versatile BrahMos per aumentarne l’efficacia e la letalità contro obiettivi marittimi e terrestri. BrahMos è il potente sistema d’arma missilistica già introdotto nelle Forze Armate Indiane ed è stato recentemente venduto alle Filippine in versione da difesa costiera.

Il Ministro della Difesa Raksha Mantri Shri Rajnath Singh si è complimentato con Brahmos, i team DRDO e l’industria per il successo del test di volo.

Fonte e foto DRDO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui