sabato, Ottobre 16, 2021

Indra nel programma Quadriga per trentotto nuovi Eurofighter tedeschi

-

Indra è stata selezionata per fornire sistemi del valore di 100 milioni di euro da installare a bordo dei nuovi 38 caccia bombardieri Eurofighter che il Governo Tedesco ha recentemente ordinato ad Airbus, in qualità di capo commessa del consorzio internazionale, nel ambito del programma Quadriga.

In consorzio con il fornitore tedesco di soluzioni per sensori Hensoldt (di cui Leonardo possiede un quarto del capitale sociale), Indra svilupperà e produrrà il nuovo radar a scansione elettronica ECRS Mk1. Questo radar fornirà capacità multifunzione per tracciare diversi bersagli a corto raggio mentre, contemporaneamente, provvederà a scansionare lo spazio aereo a centinaia di chilometri di distanza per individuare potenziali minacce. Il nuovo radar ECRS Mk1 diventerà il sensore chiave che fornirà al Eurofighter il dominio del combattimento aria-aria e aria-terra. 

Inoltre, in qualità di membro del consorzio EuroDASS, Indra provvederà a fornire il sottosistema di protezione DASS. Questo sistema è di vitale importanza per la sopravvivenza del sistema velivolo-pilota poiché avvisa il pilota in caso di rilevamento di minacce al velivolo e provvede ad attivare contromisure di diversa natura, interferendo ed ingannando i sistemi elettronici del nemico. 

Il contratto del programma Quadriga include anche la fornitura e l’integrazione di un massimo di 14 set aggiuntivi di apparecchiature avioniche per i diversi sottosistemi chiave della piattaforma (ad es. comunicazioni, sistemi di sopravvivenza della cabina di pilotaggio, monitoraggio dei materiali di consumo, gestione dello stato della piattaforma, ecc.).

Con la nuova Tranche 4 di Eurofighter la Luftwaffe provvederà a sostituire tutti i velivoli della Tranche 1 in rapporto 1:1 ed il velivolo rimarrà in servizio fino al 2060.

Foto Bundeswehr

Ultime notizie

Naval Group ha consegnato alla Marina Argentina il terzo pattugliatore oceanico l'OPV A.R.A. Storni.La nave, come la precedente...
L'U.S. Army Sentinel A4 Program Office ha assegnato un contratto con procedura velocizzata a Lockheed Martin per iniziare la...
Il cantiere navale francese OCEA ha confermato l'ordine da parte della Marina della Nigeria per una seconda unità idrografica.La...
Russia e Cina hanno pesantemente criticato la nuova alleanza tra Stati Uniti, Regno Unito e Australia (AUKUS) affermando che...

Da leggere

La Lituania acquista un nuovo lotto di fucili d’assalto H&K G-36

Lo scorso 30 settembre il Ministero della Difesa Nazionale...

Leonardo, fino a 107.929 mirini ottici per i fucili d’assalto del Bundeswehr

La sussidiaria tedesca di Leonardo ha firmato un contratto...