fbpx

Inizia l’avvicinamento a Seafuture 2023

Nella prestigiosa cornice dell’Arsenale Militare Marittimo di Venezia, davanti ai più importanti vertici delle Marine Militari ivi riunite per il tredicesmo Trans-Regional Seapower Symposium, è avvenuta una prima presentazione dell’ottava edizione di Seafuture che si terrà all’interno dell’Arsenale Militare Marittimo di La Spezia tra il 5 e l’8 giugno 2023.

Seafuture, organizzato da Italian Blue Growth in collaborazione con la Marina Militare italiana, è l’evento su suolo nazionale che meglio valorizza gli aspetti di Blue Economy e Dual Use come testimoniato non solo dalla presenza di centinaia di aziende ma anche dall’accreditamento di numerosissime Marine Militari di tutto il mondo.

Giunto ormai alla sua ottava edizione, Seafuture è il luogo scelto dalle aziende di settore dove presentare le proprie novità tecnologiche nel campo militare e civile con un numero sempre più crescente di espositori, partecipanti, incontri B2B e stampa accreditata.

Voglio ringraziare la Marina Militare per l’opportunità di presentare davanti ad un pubblico così qualificato l’ottava edizione di Seafuture– ha affermato la Dott.ssa Laura Parducci, Senior Project Manager di Seafuture– Seafuture è un hub nel Mar Mediterraneo per la Blue Economy dove l’industria, l’economia, i governi e le università possono condividere le proprie scoperte con la comunità scientifica ed è anche un modello virtuoso per quanto riguarda la possibilità di fare incontrare venditore e acquirente attraverso le numerose iniziative che offre.”

L’esclusività dell’evento risiede anche nel luogo, l’Arsenale della Spezia, unico a livello mondiale e che coniuga in modo perfetto la tradizione con il continuo sviluppo tecnologico dimostrato ogni anno dalle novità di caratura internazionale presentate dai partecipanti.
Tra i temi che saranno trattati per il settore Difesa e Sicurezza spiccano diversi settori in cui lo sviluppo tecnologico sta vedendo una rapidissima crescita, tra cui Maritime Safety and Security, Eletronic Warfare – Cyber Defense, Cyber Security, Communications and Navigation System e Underwater Defense.

In un contesto internazionale così delicato, con il ritorno del Mediterraneo al centro della scena mondiale, Seafuture si pone come il più importante luogo di incontro non solo per le aziende ma anche per le Marine Militari che possono entrare in contatto con le ultime novità del settore nonché rinsaldare oppure creare nuovi legami a livello internazionale.

Fonte e foto Seafuture-Italian Blue Growth

Articolo precedente

A Venezia conclusa la tredicesima edizione del Trans-Regional Sea Power Symposium

Prossimo articolo

Le prime anticipazioni sul nuovo carro armato Abrams X

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie