fbpx

Integrated Weather Observation System per l’USAF

Intellisense Systems Inc., fornitore leader di soluzioni avanzate di rilevamento ambientale, ha comunicato di essersi è aggiudicata un contratto per migliorare ulteriormente le capacità della stazione Integrated Weather Observation System ( IWOS®), un sistema di osservazione meteorologica tattica (TMOS) più piccolo e portatile che affronta le sfide meteorologiche più urgenti per l’USAF.

Questo contratto sequenziale di Fase II per Small Business Innovation Research (SBIR) fornirà finanziamenti per rafforzare e migliorare ulteriormente l’IWOS, che è stato recentemente selezionato come la principale stazione meteorologica portatile utilizzata dall’USAF per raccogliere dati meteorologici essenziali da aeroporti remoti in aree austere.

L’IWOS è già stato implementato in zone di atterraggio remote e per velivoli a pilotaggio remoto in tutto il mondo e dovrebbe sostituire completamente tutte le stazioni meteorologiche TMOS entro il 2027.

L’Air Force Research Laboratory e AFWERX (AFVentures, Spark, Prime and SpaceWERX) hanno collaborato per semplificare il processo SBIR e Small Business Technology Transfer (STTR) accelerando l’esperienza delle piccole imprese attraverso proposte più rapide per assegnare scadenze, modificando il pool di potenziali candidati espandendo le opportunità per le piccole imprese ed eliminando le procedure burocratiche e le spese generali, nonché implementando continuamente modifiche di miglioramento del processo nell’esecuzione del contratto.

Caratteristiche del IWOS

L’IWOS consolida oltre una dozzina di sensori di parametri meteorologici chiave, tra cui temperatura, pressione, umidità, velocità/direzione del vento ed altezza dello strato di nuvole fino a 25.000 piedi, con elaborazione e registrazione dei dati in un unico design cilindrico ad incastro, robusto ed innovativo. Il design consente agli utenti finali di personalizzare il sistema e monitorare gli esatti parametri meteorologici di cui hanno bisogno.

Pesa solo 25 libbre (11,33 kg), si inserisce in un’unica custodia e richiede solo pochi minuti (circa 15 minuti) per l’installazione da parte di un operatore. Al contrario, l’attuale stazione meteorologica remota eè costituita da più componenti, pesa circa 100 libbre (oltre 45 kg) e richiede più tempo ed almeno 2 o 3 membri del servizio per l’installazione e messa in funzione

Questa soluzione migliorerà notevolmente l’efficienza delle attività aeronautiche e la sicurezza degli operatori dell’USAF in ambienti ostili dove i dati meteorologici sono limitati e necessari.

Fonte ed immagine @Intellisense Systems Inc.

Ultime notizie