domenica, Agosto 1, 2021

Integrazione su F-35A del Joint Strike Missile (JSM) e SPEAR su F-35B

-

Lockheed Martin ha ricevuto un contratto da 57,36 milioni di dollari per l’integrazione, i test e la certificazione iniziale del missile Joint Strike Missile della norvegese Kongsberg sugli F-35A.

All’interno del medesimo contratto è previsto lo sviluppo iniziale del software Universal Armament Interface per l’integrazione del missile anti-nave Select Precision Effects at Range 3 (SPEAR 3) sugli F-35B inglesi.

Questi due interventi rappresentato parte delle novità che saranno introdotte con la versione Block 4 dell’F-35 che vedrà l’integrazione di nuove armi, possibilità di controllo di droni come l’XQ-58A, maggiore capacità di elaborazione per il radar AESA, miglioramenti al DAS (Distributed Aperture System), nuove modalità per la ASuW (lotta anti-nave),etc.

JSM

Il JSM è la versione per l’attacco al suolo del missile antinave NSM. E’ accreditato di una gittata di circa 555 km (High,High,Low) o 270 km (High,Low,Low) ed il suo profilo non lo rende solo “invisibile” ai radar ma è anche trasportabile nelle baie interne (attacchi 4 e 8).

jsm missil-dropp2_4000x2250

A febbraio 2021 la Norwegian Defence Materiel Agency (Forsvarsmateriell) ha effettuato il primo lancio di un JSM da parte del caccia bombardiere Lockheed Martin F-35A Lightning II nel deserto presso la base aeronautica di Edwards in California.

SPEAR 3

Il missile aria-suolo SPEAR 3 è attualmente in corso di sviluppo da parte di MBDA UK e Leonardo per la versione da Guerra Elettronica (EW) per attacchi SEAD. Ha una gittata di circa 130/140 km, sistema di navigazione INS/GPS ed un seeker multimodale. Può essere impiegato anche contro unità navali.

F-35B con 2 missili ASRAAM, 2 Meteor e 8 SPEAR (Fonte: MBDA)

L’F-35 può trasportare un massimo di otto missili SPEAR all’interno delle baie interne (quattro ognuna).

Immagine di copertina: Kongsberg

Ultime notizie

L'US Navy ha risposto prontamente ad una richiesta di soccorso di emergenza a seguito di un attacco a una...
Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere favorevole ad una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Israeliano...
Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell'informazione e il supporto in...
Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della nuova versione Integrated Functional Capability Four (IFC-4) del drone HALE...

Da leggere

L’NF-16D VISTA è stato rinominato X-62A

Il velivolo simulatore in volo variabile NF-16D (VISTA) è...

La Finlandia ammoderna gli IFV CV90

BAE Systems ha ottenuto un contratto dalla Finlandia per...