domenica, Agosto 1, 2021

Saab invia negli Stati Uniti la prima sezione del T-7A Red Hawk

-

Saab ha spedito la sua prima sezione della parte posteriore del velivolo per il programma T-7A Red Hawk.

20210420-sv-3949575-1.jpg

Questa è una consegna chiave nel programma di sviluppo ingegneristico e manifatturiero (EMD) a Boieng, suo partner nel programma relativo gli aeromobili da addestramento avanzato T-7A Red Hawk destinati all’USAF.

La spedizione è avvenuta lo scorso 15 aprile 2021 dal sito Linköping di Saab in Svezia a Boeing a St. Louis nel Missouri. Al termine della fase di produzione EMD, il nuovissimo stabilimento Saab a West Lafayette in Indiana negli Stati Uniti intraprenderà la produzione da parte di Saab delle sezioni di posteriori per il programma T-7A.

La parte di fusoliera posteriore è stata progettata e costruita dalla Saab, sotto la partnership del T-7A con Boeing. All’arrivo a St Louis, la sezione di Saab sarà unita alla fusoliera anteriore, prima dell’installazione delle ali, degli equilibratori e dell’assemblaggio della coda al fine di diventare diventare una cellula di prova statica completa. Successivamente, tale cellula sarà impiegata per eseguire i test strutturali a terra durante la fase EMD del programma.

Il T-7A Red Hawk è un nuovo sistema avanzato di addestramento dei piloti progettato per l’USAF per addestrare la prossima generazione di piloti da combattimento per i decenni a venire. L’aereo ha beneficiato dell’approccio “breaking the norm” di Saab e Boeing alla progettazione, ingegneria e produzione di aerei militari, che ha visto il precedente aereo T-X passare dal concept al primo volo in soli 36 mesi.

Fonte e foto Saab

Ultime notizie

L'US Navy ha risposto prontamente ad una richiesta di soccorso di emergenza a seguito di un attacco a una...
Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere favorevole ad una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Israeliano...
Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell'informazione e il supporto in...
Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della nuova versione Integrated Functional Capability Four (IFC-4) del drone HALE...

Da leggere

Nuovi sensori di ricerca di BAE Systems per i LRASM

BAE Systems ha ricevuto un contratto da 117 milioni...