martedì, Luglio 27, 2021

Israele vuole altri 50 F-35

-

Israele ha presentato una richiesta di informazioni (RFI) per l’acquisto di ulteriori 50 caccia F-35 per l’Aeronautica israeliana (IAF). Attualmente, la IAF ha in linea di combattimento 20 F-35I Adir ed altri 30 in ordine. È stato costituito uno Squadron, già operativo, ed un altro ha appena ricevuto i primi due esemplari.

Infatti, Israele avrebbe presentato una RFI per il potenziale acquisto di un terzo squadrone di jet F-35. Questo è quanto emerge da fonti qualificate di Lockheed Martin che sta trasmettendo tutta la documentazione necessaria in risposta alla RFI israeliana.

Almeno per il momento, sembrerebbe tramontata l’ipotesi dell’acquisto di F-15 di nuova produzione sulla scia di quanto sta facendo l’USAF con gli F-15EX.

Ricordiamo che la IAF ha già testato in operazioni reali i suoi primi F-35I Adir in forza al 140° Squadron sui cieli dei Medio Oriente.

Altro “fronte aperto” è la sostituzione dei vecchi elicotteri pesanti CH-53, entrati in servizio alla fine degli anni sessanta, ormai giunti alla fine della vita tecnica. Nei giorni scorsi sono stati consegnati 5 Sea Stallion ex USMC ufficialmente per trarne parti di ricambio. Nel mese di novembre un CH-53 della IAF è andato completamente perso a causa di un incidente a terra. La competizione riguarda sostanzialmente i CH-47F Block II e i CH-53K che, peraltro, accusano ancora una serie di problemi piuttosto seri. Tra l’altro Israele ha richiesto agli Stati Uniti la fornitura di convertiplani V-22 per le sue Forze Speciali oltre altre aviocisterne KC-46A, peraltro, anche essi non esenti da problemi di varia natura.

Ultime notizie

La Guardia Costiera del Vietnam ha ricevuto il CSB 8021, il secondo cutter classe Hamilton ceduto dal Governo degli...
BAE Systems ha ricevuto un contratto da 117 milioni di dollari dalla Lockheed Martin per produrre sensori di ricerca...
Saab ha consegnato a Boeing, capofila del programma T-7A Red Hawk, la seconda sezione posteriore del aereo, fin qui...
Hensoldt, fornitore di soluzioni di sensori, fornirà nuovi radar alle Forze Armate tedesche per modernizzare la sorveglianza dello spazio...

Da leggere

L’Amministratore Delegato dell’EDA in Italia incontra i vertici della Difesa e dell’industria militare

L'amministratore delegato dell'EDA Jiří Šedivý è stato in Italia...

Primo volo per l’AW101 per la Marina polacca

Leonardo ha completato con successo il battesimo del volo...