Istituita l’Unmanned Surface Vessel Division dell’U.S. Navy

0
110
SAN DIEGO (May 13, 2022) – The medium-displacement unmanned surface vessel Sea Hunter sits pierside at Naval Base San Diego, during the Unmanned Surface Vessel Division (USDIV) One Establishment ceremony. USDIV One will focus on unmanned surface vessel experimentation and fleet advocacy for the surface force. (U.S. Navy photo by Mass Communication Specialist 2nd Class Kevin C. Leitner)

Il comandante della Naval Surface Force, US Pacific Fleet (CNSP) ha istituito la Unmanned Surface Vessel Division (USVDIV) One in occasione di una cerimonia, il 13 maggio, durante il cambio di comando del Surface Development Squadron One (SURFDEVRON).

Durante la cerimonia, il Cmdr. Jeremiah Daley ha assunto il comando della neonata USVDIV One.

“Per affrontare le sfide del 21° secolo, dobbiamo continuare ad innovare la forza di superficie”, ha affermato Daley. “USVDIV One accelererà la fornitura di sistemi senza pilota credibili ed affidabili insieme a piattaforme con equipaggio sempre più capaci nella flotta”.

L’USVDIV One supervisionerà le navi di superficie senza pilota di medie e grandi dimensioni, tra cui la Sea Hunter e la sua nave gemella, la Sea Hawk. La divisione si concentrerà sulla sperimentazione di navi di superficie senza pilota (USV) e sulla difesa della flotta per la forza di superficie e sarà una pietra miliare nella costruzione delle conoscenze di base necessarie ai marinai per operare e mantenere la flotta USV e guidare lo sviluppo dei processi richiesti per le operazioni ed il sostegno USV.

Il Vice Ammiraglio Roy Kitchener, comandante della forza navale di superficie, flotta statunitense del Pacifico, ha presieduto la cerimonia.

“USVDIV One sarà un catalizzatore per l’innovazione poiché impieghiamo capacità di superficie senza pilota nella flotta del Pacifico”, ha affermato Kitchener. “L’implementazione di sistemi senza pilota aumenterà la velocità decisionale e la letalità per migliorare il nostro vantaggio in guerra”.

Il Capitano Shea Thompson ha sostituito il Capitano Jeffrey Heames come Commodoro di SURFDEVRON One.
“È stato un onore e un privilegio guidare una squadra di guerrieri di superficie che stanno plasmando il futuro della nostra forza”, ha affermato Heames. “So che il Capitano Thompson condivide questo entusiasmo e la spinta ad innovare e trasformare la forza di superficie in una formidabile organizzazione di combattimento del 21° secolo”.

SURFDEVRON One è responsabile della manutenzione, dell’addestramento e della supervisione dell’equipaggio per USV di medie e grandi dimensioni, cacciatorpediniere missilistici guidati classe Zumwalt e la futura USS Lyndon B. Johnson (DDG 1002).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui